Risotto spinaci e formaggio cremoso e veloce

Risotto spinaci e formaggio cremoso e veloce, ricetta facile, piatto semplice e gustoso ottimo a pranzo o cena, buono e leggero.

Risotto spinaci e formaggio cremoso e veloce

Un semplicissimo risotto spinaci e formaggio è perfetto per la cena se cercate un piatto da fare in pochi minuti che sia saporito e leggero allo stesso tempo, per me ho utilizzato il formaggio Asiago che di solito ho in casa, ovviamente potete scegliere il vostro formaggio preferito.

La ricetta del risotto spinaci e formaggio è gustosa e leggera, potete scegliere il formaggio che più vi piace o non utilizzarlo, io l’ho messo a pezzi così è più buono da mangiare specie se lo fate in ultimo che non ha il tempo di sciogliere del tutto, almeno a me è piaciuto di più così, perchè il risotto resta morbido e cremoso e poi ci sono quei pezzetti quasi croccanti da mangiare, ve lo consiglio.

Seguitemi in cucina oggi c’è il risotto spinaci e formaggio!

Risotto spinaci e formaggio cremoso e veloce vickyart arte in cucina Risotto spinaci e formaggio cremoso e veloce vickyart arte in cucina

Risotto spinaci e formaggio cremoso e veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 200 g di spinaci freschi o surgelati
  • 1 porro
  • 70 g circa di formaggio Asiago o quello che preferite
  • 150 g di riso Carnaroli
  • brodo vegetale o acqua bollente

Procedimento:

  1. Lavate per bene gli spinaci e lessateli per pochi minuti, il tempo di appassirli.
  2. Tostate il riso in padella senza olio.
  3. In una padella rosolate il porro senza bruciarlo, deve restare ramato, unite il riso, un mestolo di brodo e cuocete a fiamma medio-bassa.
  4. Continuate la cottura per circa 15 minuti aggiungendo brodo di tanto in tanto, verso la fine, salate, aggiungete gli spinaci e rimestate.
  5. Aggiungete un cucchiaio di parmigiano se vi piace, una noce di burro, e il formaggio a pezzi.
  6. Cercate di non far seccare il riso, tenetelo sempre umido fino alla fine.
  7. Mettete nei piatti e servite subito, appena spento.
  8. Bon appétit
 
Precedente Dolci di pasqua ricette tradizionali facili Successivo Torta soffice yogurt cioccolato e nutella senza burro

Lascia un commento