Crea sito

Risotto cremoso con zucca e patate

Risotto cremoso con zucca e patate, ricetta primo piatto semplice e saporito, perfetto sia a pranzo che cena, piace tanto anche ai bambini, piatto semplice e gustoso con la zucca.

Risotto cremoso con zucca e patate

Buonissimo questo risotto cremoso alla zucca e patate, un primo piatto molto semplice che piace sempre anche ai più piccoli, sarà la zucca o la patata ad ogni modo è davvero molto buono.

La ricetta del risotto cremoso con zucca e patate è perfetto, un primo semplice e leggero per incominciare la settimana, io lo mangerei anche la domenica sera è molto semplice e veloce da preparare.

A mia figlia piace tantissimo, adora il risotto, la zucca e le patate, come darle torto, parliamo di tre ingredienti che hanno un sapore dolciastro e messi insieme per i piccoli sono una manna.

Seguitemi in cucina oggi c’è il risotto cremoso con patate e zucca!


Risotto cremoso con zucca e patate

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • 150 g di riso (per 2 porzioni)
  • zucca 150 g
  • patate 100 g
  • 1/2 cipolla o scalogno
  • olio
  • sale
  • parmigiano 2 cucchiai

Procedimento:

Prepariamo il risotto cremoso.

  1. Pulite quindi la zucca, eliminate la buccia, i semi e i filamenti.
  2. Tagliate poi la polpa della zucca a pezzetti.
  3. Sbucciate quindi le patate e tagliatele a tocchetti non troppo grandi, il peso è relativo, vanno bene anche 150 g, dipende un po’ dai vostri gusti.
  4. Se vi piacciono potete anche aumentare.
  5. Tostate pochissimi minuti il riso in una padella.
  6. Fate un trito di cipolla, oliate un tegame, poi mettete la cipolla e rosolatela un po’ aggiungete anche la zucca e le patate.
  7. Lasciate quindi ammorbidire per 5 minuti poi aggiungete il riso e un mestolo di acqua bollente o brodo vegetale.
  8. Continuate a cuocere aggiungendo di tanto in tanto l’acqua e rimestando un po’ per non farlo attaccare.
  9. Verso la fine della cottura, unite il parmigiano e se vi piace un po’ di burro.
  10. Mescolate e servite subito.
  11. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.