Crea sito

Risotto con seppie e nero ricetta di pesce

Risotto con seppie e nero, ricetta facile da preparare a base di pesce, piatto per pranzo o cena, ideale per le festività natalizie.

Risotto con seppie e nero ricetta di pesce

Buonissimo il risotto con seppie e nero, un primo piatto facile da preparare e molto buono, perfetto per un menù di pesce.

La ricetta del risotto con seppie e nero è deliziosa, un primo ideale per la domenica o per la prossima vigilia di Natale.

Seguitemi in cucina oggi c’è il risotto con seppie e nero!

Risotto seppie e nero Risotto seppie e nero

Risotto seppie e nero ricetta di pesce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • Riso per risotto per 2-3 persone circa 200 g)
  • 2-3 sacche di nero di seppia
  • 2 seppie
  • 10 cicale di mare
  • 1 astice (facoltativo)
  • 3-4 pomodorini in barattolo
  • Aglio
  • Prezzemolo

Procedimento:

  1. Pulite quindi tutto il pesce.
  2. Pulite le seppie, svuotate il corpo tagliando con attenzione per non rompere le sacche del nero che in questo caso ci serviranno.
  3. Lavate poi le seppie e tagliatele a pezzetti.
  4. Pulite quindi l’astice se lo utilizzate, spaccate il corpo a metà.
  5. Tagliate poi le cicale a pezzi, lasciatene un paio intere che andrete a spaccare a metà.
  6. Tenete quindi gli scatti da parte del tutto il pesce, mettetelo in un tegame con acqua olio, una costa di sedano e una carota.
  7. Cuocete poi tutto per circa 15 minuti dopo il bollore e poi frullate.
  8. Tenete da parte il brodo.
  9. Tostate quindi il riso in una padella e tenete da parte.
  10. Rosolate poi l’aglio poi eliminatelo.
  11. Aggiungete quindi le seppie, fate cuocere a fiamma viva per 5 minuti.
  12. Unite poi i pomodorini e qualche cucchiaio di acqua.
  13. Aprite quindi le sacche del nero, fate attenzione a non perderlo.
  14. Aggiungete poi il riso e il nero, portate a termine la cottura aggiungendo il brodo di pesce all’occorrenza.
  15. Servite con una spolverata di prezzemolo tritato.
  16. Bon appetit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.