Polpette al sugo della nonna ricetta saporita

Polpette al sugo della nonna e poi di mamma, ricetta saporita, facile e buona, ottime come secondo o come piatto unico, ricetta semplice e profumata.

Polpette al sugo della nonna ricetta saporita

Ok oggi vi lascio la ricetta di mia nonna e poi di mia mamma per preparare delle polpette al sugo, premetto che mia mamma le fa enormi, voi scegliete quanto le volete grandi, se sono un secondo da accompagnare all’insalata potete farle piuttosto grandi, considerate che una porzione di carne media a testa dovrebbe essere 100 grammi.

La ricetta delle polpette al sugo probabilmente la fanno tutti così, il segreto di mia nonna era nell’aggiunta dello zafferano, se vi piace mettetelo perchè regala un profumo incredibile, un po’ di zucchero, zafferano e sapa, sono facoltativi ovviamente.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le polpette al sugo saporite!

Polpette al sugo della nonna ricetta saporita vickyart arte in cucina Polpette al sugo della nonna ricetta saporita vickyart arte in cucina

Polpette al sugo della nonna ricetta saporita

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 300 g di carne macinata di vitello
  • 1/2 di cipolla tritata, io scalogno
  • 1 fetta di pane raffermo
  • 1 uovo
  • sale
  • 2 cucchiai di pecorino sardo o parmigiano
  • prezzemolo
  • pane grattugiato
  • 1/2 bustina di zafferano

Per il sugo:

  • 1 cucchiaino di zucchero (facoltativo)
  • 1 cucchiaino di sapa o vino cotto
  • 1/2 cipolla
  • 1 litro di salsa di pomodoro
  • 1 bustina di zafferano
  • sale
  • olio

Procedimento:

  1. QUI VIDEO RICETTA
  2. Tritate la cipolla, io utilizzo lo scalogno perchè il sapore è meno forte e a casa lo preferiscono nelle polpette.
  3. In una scodella mettete la carne, scegliete il secondo taglio per le polpette, il primo non va molto bene perchè è meno grasso e restano più dure.
  4. Aggiungete una fetta di pane precedentemente ammollata nel latte e strizzata, il sale a piacere, zafferano, la cipolla, un po’ di prezzemolo tritato e un uovo.
  5. mescolate per bene e formate le polpette se l’impasto fosse troppo morbido aiutatevi con un po’ di pane grattugiato.
  6. Formate le polpette, quelle di mia mamma sono piuttosto grandi, sono delle vere e proprie bombe di carne, quindi scegliete voi la misura che preferite e ripassatele nel pane grattugiato.
  7. Preparate il sugo rosolando pochissimo mezza cipolla tritata o lasciata intera e poi eliminata dal sugo, aggiungete lo zafferano, la sapa o vino cotto e la salsa.
  8. Unite le polpette e lasciate cuocere per almeno 40 minuti a fiamma medio-bassa con il coperchio un po’ aperto.
  9. Bon appétit

Precedente Maccheroni con zucchine fritte e ricotta ricetta veloce Successivo Frittelle di pane e ricotta alla grappa ricetta veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.