Pizzette con patate e origano veloci antipasto o snack

PIZZETTE CON PATATE e origano veloci e facili, antipasto o snack, ricetta sfiziosa per la cena, perfetta per feste di compleanno e buffet di grandi e bambini, idea in pochi minuti senza lievitazione.

Semplici e sfiziose le pizzette con patate e origano, veloci e sfiziose, si lasciano mangiare con piacere, uno snack perfetto per la cena che si prepara in pochi minuti, senza lievitazione.

La ricetta delle pizzette con patate e origano è molto semplice, ci vuole poco a prepararle, anche a mano, senza robot, si stendono e si cuociono in forno o in padella se preferite.

Un finger food ideale per le feste di compleanno, si possono cuocere in anticipo e congelare, l’ideale per chi non ha molto tempo a disposizione.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le pizzette con patate e origano!

Pizzette con patate e origano veloci
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2 pezzi
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 0 250 g
  • Acqua 125 ml
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1/2 cucchiaino
  • Patate 1-2
  • Origano q.b.

Preparazione

  1. Versate la farina in una ciotola, aggiungete il lievito e mescolate, unite il sale, l’olio e l’acqua.

  2. Impastate be bene, l’impasto non deve essere troppo appiccicoso, nel caso ungetevi le mani di olio, dividetelo in due parti e stendetele dando una forma ovale.

  3. Tagliate le patate molto sottili, un paio di millimetri, sistematele sulle pizzette, oliate o spolverate di origano e rametti di rosmarino, potete tagliare le patate con il pelapatate ma aggiungetele alla fine.

  4. Infornate nel forno caldo a 200° e cuocete per circa 15 minuti, attenti a non bruciare troppo le patate se sono tagliate molto sottili.

    Bon appétit

  5. Pizzette con patate e origano veloci

    TI POTREBBERO INTERESSARE:

Arte in Cucina consiglia

Pizzette con patate e origano veloci e facili, ricetta sfiziosa in pochi minuti senza lievitazione.

Potete cuocerle anche in padella con il coperchio chiuso e si possono farcire come preferite.

Precedente Coppa fragole e panna dolce al cucchiaio veloce Successivo Patate e melanzane croccanti in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.