Crea sito

Pesche dolci di Prato alla crema ricetta facile

Pesche dolci di Prato alla crema pasticcera, ricetta facile, dolci tipici lievitati, brioche farcite bagnate nell’alchermes, ricetta toscana, dolci golosi

Pesche dolci di Prato alla crema ricetta facile

Facili da preparare, le pesche dolci di Prato sono una sorta di brioche profumate, deliziose, non riuscivo mai a prepararle, finchè ieri mi sono decisa, sono sempre stata incuriosita da questa prelibatezza, il fatto di preparare dei bocconcini da bagnare nel liquore e poi nello zucchero, vederle colorate di rosa, mi ha sempre stuzzicato

La ricetta delle pesche dolci di Prato e piuttosto semplice, un impasto brioche lievitato poi bagnato in uno sciroppo all’alchermes e ripassate nello zucchero semolato, poi accoppiate con una farcitura di crema pasticcera profumata la limone.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le pesche dolci di Prato!

Pesche dolci di Prato alla crema ricetta facile vickyart arte in cucinaPesche dolci di Prato alla crema ricetta facile vickyart arte in cucina

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Pesche dolci di Prato alla crema

Ingredienti:

  •     250 g di farina
  •     75 di zucchero
  •     80 di burro
  •     15 di lievito di birra
  •     15 di miele
  •     2 uova
  •     1 pizzico di sale
  •     buccia grattugiata di limone
  •     vanillina
  • Crema pasticcera per farcire QUI aggiungere buccia di limone e stecca di vaniglia
  • Alchermes
  • zucchero
  • acqua

Preparazione:

  1. Sciogliere il lievito con un po’ di latte poi aggiungete tutti gli altri ingredienti e lavorate fino ad ottenere un impasto elastico
  2. Sistemate l’impasto in una ciotola e lasciate lievitare 2 ore
  3. Prelevate l’impasto dividetelo in due parti e da ogni parte ricavate 8 pezzi, formate delle palline sistematele su carta forno distanziate tra loro e schiacciatele leggermente, mettete a lievitare altre due ore.
  4. Preparate la crema pasticcera.
  5. Scaldare il forno a 200° e cuocete i dolci per 15 minuti, devono dorare.
  6. Sfornate, lasciate intiepidire
  7. Preparate uno sciroppo di acqua e zucchero lasciandoli cuocere sul fornello all’incirca 10 minuti dopo il bollore, poi unite all’alchermes.
  8. Bagnate i dolci nella miscela, poi passatele nello zucchero.
  9. Ricavate un foro al centro, farcite con la crema e accoppiatele.
  10. Bon appétit

Una risposta a “Pesche dolci di Prato alla crema ricetta facile”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.