Pasticcini cocco e mandorle veloci

Pasticcini cocco e mandorle velocissimi, senza cottura, perfetti dopo pranzo o cena, ottimi per feste e buffet, uno tira l’altro, si preparano in poco tempo e spariscono in fretta.

Se adorate i dolcetti dovete provare i pasticcini cocco e mandorle, sono una vera delizia, si preparano in poco tempo e non si cuociono, tranne il cioccolato per la copertura finale.

La ricetta dei pasticcini cocco e mandorle è perfetta se dovete realizzare un dolcetto semplice ma particolare allo stesso tempo, per una festa o per ospiti all’improvviso andranno benissimo.

Gli ingredienti scelti per realizzare questi dolcetti possono essere consumati senza cottura, il che rende questi pasticcini ancora più invitanti da fare e da mangiare ovviamente.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i pasticcini cocco e mandorle!

Pasticcini cocco e mandorle veloci

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Ingredienti:

  • 35 g di farina di cocco
  • 50 g di mandorle pelate
  • 100 g circa di ricotta
  • 20 g di latte condensato
  • 50 g di cioccolato fondente

Procedimento:

  • Tritate quindi le mandorle con un mixer poi versatele in una ciotola.
  • Aggiungete poi la farina di cocco, il latte condensato e la ricotta un po’ alla volta, mescolate per bene fino ad ottenere un composto umido, lavorabile e non appiccicoso.
  • Prelevate quindi un po’ di composto e formate le palline, io ne ho ottenute 10.
  • Mettete in frigo.
  • Sistemate poi della farina di cocco in una ciotola.
  • Sciogliete quindi il cioccolato a bagnomaria, prendete i pasticcini dal frigo e rotolateli man mano nel cioccolato poi nella farina di cocco.
  • Sistemateli man mano su un piatto.
  • Metteteli un po’ in frigo ad asciugare.
  • Io li ho lasciati all’aria e si sono asciugati subito.
  • Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Bombette veloci alla nutella

Schiacciata con nutella in padella

Sbriciolata pinguino nutella e panna

Precedente Riso con patate e carciofi al forno Successivo Graffette ai formaggi ricetta salata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.