Crea sito

Pasta all’insalata con verdure e zafferano

Pasta all’insalata con verdure e zafferano, ricetta facile da preparare, piatto estivo, fresco e leggero, ottimo a pranzo o cena in poco tempo.

Pasta all’insalata con verdure e zafferano

Un primo piatto oggi molto semplice e gustoso, la pasta all’insalata con verdure grigliate e zafferano, perfetto se volete un piatto leggero, in poco tempo, con tante verdure di stagione.

La ricetta della pasta all’insalata con verdure è ottima sia a pranzo che cena, profumata allo zafferano, se non vi piace eliminatelo ovviamente, io l’adoro e ci sta benissimo con tutte queste verdure.

Se preferite potete anche abbondare con le verdure, non fanno male, oppure aggiungerne altre, quelle che preferite, eliminare quelle che non vi piacciono, io le adoro tutte, specie i peperoni, sono profumatissimi.

Un primo semplice e buono sia freddo che tiepido, ottimo anche da portare al mare, io ho scelto il formato di pasta paccheri, sono perfette le pennette.

Seguitemi in cucina oggi c’è la pasta all’insalata con verdure grigliate e zafferano!

Pasta all'insalata con verdure e zafferano vickyart arte in cucina Pasta all'insalata con verdure e zafferano vickyart arte in cucina

Pasta all’insalata con verdure e zafferano

QUI CONSIGLI LIGHT

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 1/2 melanzana striate o nere
  • 1 zucchina
  • 1/2 peperone rossi e giallo
  • 2-3 funghi quelli che preferite, porcini, champignon, pleutorus
  • 2 scatolette di tonno
  • 2 cucchiai di olive verdi
  • una ventina di mandorle
  • 5-6 pomodorini
  • pistilli di zafferano
  • 1 carota
  • formaggio tipo scamorza affumicata
  • paccheri per 3-4 persone circa 250 grammi

Procedimento:

  1. Tagliate le verdure a dadini, i peperoni a listarelle e le carote con un pela carote, considerate che con mezzo ortaggio riuscite a preparare più o meno 3-4 piatti.
  2. Sistematele sulla placca del forno, oliate e cuocete con il grill a 200° per circa 15-20 minuti.
  3. Mettete anche le mandorle, separate dalle verdure.
  4. Nel frattempo mettete l’acqua per la pasta con alcuni pistilli di zafferano una bustina di polvere.
  5. Appena bolle calate la pasta.
  6. Scolatela al dente e sistematela in una ciotola, aggiungete le verdure, il tonno, i pomodorini tagliati a spicchi, le olive denocciolate tagliate a rondelle, un po’ di olio e del formaggio grattugiato.
  7. Mescolate per bene e servite.
  8. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.