Crea sito

Parigina pizza napoletana speck e mozzarella

PARIGINA PIZZA NAPOLETANA speck e mozzarella, street food tipico napoletano, ricetta perfetta per la cena ottima anche per aperitivo.

Gustosissima la parigina pizza napoletana, farcita con speck e mozzarella è perfetta per cambiare con la classica al pomodoro, prosciutto e formaggio, una variante che piacerà di sicuro.

La ricetta della parigina pizza napoletana è molto semplice, ma un po’ lunga, occorre preparare l’impasto base e volendo anche la pasta sfoglia a mano QUI ma la sfoglia pronta è perfetta per chi non ha molto tempo.

Chi non ama lo speck può utilizzare la mortadella oppure il salame o verdure come le zucchine, melanzane oppure le patate.

Seguitemi in cucina oggi c’è la parigina pizza napoletana!

Parigina pizza napoletana speck e mozzarella
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00 (io Caputo rossa)
  • 20 mlolio extravergine d’oliva
  • 400 mlacqua
  • 8 gsale
  • 10 glievito di birra fresco
  • 150 gspeck
  • 200 gmozzarella di bufala campana DOP
  • 1pasta sfoglia (rettangolare)

Preparazione

  1. Sciogli il lievito nell’acqua e versalo nella in una ciotola se lavori a mano, aggiungi l’olio e il sale, impasta per bene.

  2. Fai un giro di pieghe, forma una palla e mettila a lievitare in una ciotola coperta con pellicola fino al raddoppio, dalle 3 alle 6 ore circa.

  3. Prendi l’impasto, stendilo per la grandezza della sfoglia rettangolare poi sistemalo nella placca del forno rivestita dalla carta e oliata.

  4. Farcisci con le fette di speck e la mozzarella sgocciolata poi copri con la pasta sfoglia e ripiega il bordo sotto l’impasto.

  5. Buca con la forchetta, spennella con un tuorlo e inforna nel forno caldo a 210° per 20 minuti.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.