Crea sito

Panzerotti veloci mozzarella e pomodoro senza lievito


PANZEROTTI VELOCI MOZZARELLA E POMODORO senza lievito pronti in pochi minuti, finger food golosissimo fritti o al forno, come preferite.

Ma quanto sono buoni i panzerotti veloci mozzarella e pomodoro? tantissimo direi, piacciono a tutti, un perfetto finger food da gustare in qualsiasi momento della giornata, se scendi a Napoli la mattina presto li mangi anche a colazione.

A casa mia ne vanno matti, ovviamente non posso prepararli tutti i giorni e questa volta ho deciso di friggerli anziché cuocerli al forno, questi panzerotti veloci mozzarella e pomodoro sono una vera bontà.

L’impasto base si può fare anche a mano, non ho messo ne lievito e ne uova, ma sono comunque sofficissimo e golosi, se li cuocete al forno sono più croccanti e ovviamente più leggeri.

Di solito il pomeriggio preparo degli snack che vorrei presentare sulla tavola per la cena ma non ci arrivano mai, si mangiano subito come merenda o apericena, va beh pazienza.

Si possono farcire con quello che avete in frigo, salumi, formaggi e passata di pomodoro in genere non mancano mai a casa, quindi, aprite il frigo e decidete come preparare i vostri panzerotti, ottimi anche con le verdure.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i panzerotti veloci mozzarella e pomodoro!

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM
QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Panzerotti veloci mozzarella e pomodoro senza lievito
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gfarina 0
  • 2 cucchiaiolio di semi
  • 50 mlacqua
  • 1/2 cucchiaiosale
  • 60 gmozzarella di bufala
  • 5 cucchiainipassata di pomodoro

Preparazione

  1. Versa la farina in un mixer o in una ciotola, unisci il sale, l’olio e l’acqua poi impasta tutto.

  2. Prendi l’impasto e dividilo in 5-6 pezzi, stendili sul piano infarinato formando delle pizzette.

  3. Farcisci al centro con un cucchiaino di passata di pomodoro, olio e un pezzo di mozzarella o fiordilatte.

  4. Richiudi a metà e sigilla i bordi con una forchetta poi scalda l’olio e cuoci entrambi i lati per qualche minuto.

  5. Per friggere ho utilizzato una friggitrice ovviamente puoi cuocere anche in forno a 180° per 15 minuti, spennellali prima con l’olio.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

3,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.