Crea sito

Panuozzo di Gragnano con peperoni e provola

PANUOZZO DI GRAGNANO con peperoni, cheesesteak e provola, ricetta napoletana tipica, panino farcito con impasto pizza, piatto per la cena.

Il panuozzo di Gragnano è un panino formato famiglia di circa 30 cm, un piatto tipico napoletano, viene fatto con l’impasto pizza e la sua cottura avviene in forno a legna.

Si cuoce per pochi minuti poi si taglia e si farcisce con mozzarella o provola affumicata, salumi e verdure poi si ripassa nel forno per pochi minuti per permettere ai formaggi di sciogliersi.

Il mio panuozzo di Gragnano è con la cheesteak tipica delle nostre parti, provola affumicata, peperoni, prosciutto cotto e insalata, mancano i friarielli, in genere ci mangiano 2 persone ma la porzione è abbastanza per 4

Ottimo anche per le feste o in alternativa alla pizza.

Per la versione senza glutine è perfetta la farina mix per pane e pizza Nuova Terra.

Seguitemi in cucina oggi c’è il panuozzo di Gragnano!

Pubblica 23/03/2012 10:11

Panuozzo di Gragnano con cheese steak provola e peperoni
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4-5
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gfarina 00 (rossa Caputo)
  • 380 mlacqua
  • 10 glievito di birra fresco
  • 1 cucchiainozucchero
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 15 gsale

Per farcire

  • 1/2 kgcarne bovina (cheesesteak o macinato o straccetti di carne)
  • 500 gpeperoni rossi
  • 300 gprosciutto cotto
  • 300 gprovola affumicata
  • 1insalata
  • 200 gpomodori

Per la versione senza glutine

  • 700 gfarina (mix per pane e pizza senza glutine)
  • 300 mlacqua
  • 300 mllatte
  • 40 mlolio extravergine d’oliva
  • 25 glievito di birra fresco

Preparazione

  1. Prepara l’impasto base, sciogli il lievito nell’acqua con lo zucchero, unisci la farina, acqua e lievito, l’olio e il sale.

  2. Impasta fino ad ottenere un impasto morbido, elastico quasi appiccicoso.

  3. Con il bimby: sciogli il lievito nell’acqua e zucchero vel 2 per 20 secondi, inserisci la farina olio e sale, tasto spiga 2 minuti.

  4. Fai una palla e metti a lievitare fino al raddoppio in una ciotola coperta da pellicola per 3-4 ore circa.

  5. Nel frattempo taglia i peperoni a metà, elimina i semi e arrostiscili poi sforna e chiudili in un sacchetto per alimenti, infine togli la pelle.

  6. Cuoci la carne, in padella o al forno, come preferisci.

  7. Stendi l’impasto e dai la forma di una grossa ciabatta, infornate a 220° per circa 5-7 minuti.

  8. Controlla se l’impasto è cotto all’interno, togli dal forno taglialo a metà e farcisci, poi rimetti in forno per 3-4 minuti.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

18 Risposte a “Panuozzo di Gragnano con peperoni e provola”

  1. Ma dove ci troviamo da Mascolo? Quello famoso famoso di Gragnano? 😀 anzi no questo è 10000 volte meglio! Bravissima come sempre! Ancora grazie per l’idea nella ricetta :-* sei stata preziosissima! Un abbraccione forte forte buon fine settimana! :-*

  2. Accacchio che fame!!! E sono appena tornato da un ristorante a Fiumicino…

    Buonissimissimo!!!

    (però dire che il cheesesteak è Napoletano è come dire che l’amatriciana è newyorkese hihihihihi)

    1. c’è un motivo 🙂 la teniamo solo noi, importata l’idea dagli states ma la facciamo solo noi del nostro paese, ovviamente si sta espandendo ma è stata da noi migliorata tant’è che la preferiscono a quella originale 🙂

  3. Eccolooooo….averne un pezzetto in questo momento ahhhhh…cosa non darei ?? 😀
    sei grande Vicky !!! Lo sai, stiamo pensando di organizzare un incontro tra zafferini e se la cosa va in porto tu non dovrai mancare e logicamente ci preparerai questi panuozzi meravigliosi !! vero ?? affare fatto ??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.