Crea sito

Panettone gastronomico veloce senza lievitazione

PANETTONE GASTRONOMICO VELOCE senza lievitazione, idea semplice e golosa di Arte in Cucina da fare in pochi minuti, farcito con speck e insalata, antipasto per Natale e le feste.

Un’idea strepitosa per chi non ha tempo o non è pratico di lievitati, il panettone gastronomico senza lievitazione è perfetto, un’alternativa al classico pan brioche lievitato che puoi vedere QUI

La ricetta per preparare il panettone gastronomico veloce è semplicissima, si fa a mano, non serve un robot ed è molto buona, nasce dal panettone veloce che ho ideato anni fa, con qualche modifica ho variato la ricetta per adattarla ad una preparazione diversa.

Ormai quel panettone salato veloce è diventato un tormentone ma come questa sappiate che l’originale nasce qui 🙂

Se non avete lo stampo per il panettone va bene anche quello del pandoro o uno stampo di carta o una teglia a cui potete aggiungere la carta forno e alzare i bordi di una decina di centimetri,

Ovviamente potete farcirlo con quello che avete in casa, io avevo dello speck e vaschette di insalata a bizzeffe, quelle non mancano mai, ottimo però anche con del prosciutto cotto così va bene anche per i più piccoli.

Ad ogni modo posso dirvi che è buonissimo, è piaciuto tanto a mio figlio che di solito non ama tanto queste preparazioni, lo ha preferito alla pasta brioche che gonfia di più.

E’ perfetto come antipasto per Natale o Capodanno ma va bene in qualunque occasione di festa, si può preparare in anticipo e congelare per poi farcirlo al momento.

Seguitemi in cucina oggi c’è il panettone gastronomico veloce!

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM
QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Panettone gastronomico veloce senza lievitazione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3uova
  • 300 gfarina 00
  • 200 mlacqua
  • 1 cucchiainosale
  • Mezza bustinalievito istantaneo per preparazioni salate
  • 100 mlolio di semi

Per farcire

  • 200 gspeck
  • 500 ginsalata mista

Preparazione

  1. Lavora le uova in una ciotola, unisci l’acqua e l’olio e lavora ancora con una frusta a mano.

  2. Aggiungi la farina setacciata con il lievito, mescola e unisci il sale, mescola ancora.

  3. Imburra e infarina uno stampo alto da 500 g tipo quello per casatielli o panettone e versa il composto, dai qualche colpetto sul piano per livellare per bene l’impasto.

  4. Inforna e cuoci nel forno caldo a 180° per 30-40 minuti, fai una prova stecchino dopo i 30 minuti, assicurati che sia cotto infilzandolo in più punti, specie al centro.

  5. Lo stecchino dovrà essere asciutto, sforna e fai raffreddare poi taglialo a fette e farcisci con insalata e speck o quello che preferisci.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.