Crea sito

Panellets dolci spagnoli di ognissanti alle mandorle

Panellets dolci spagnoli di ognissanti, tipici di Cataluña, Baleares e Valencia, ricetta facile, dolci alle mandorle con pinoli, ricetta facile, praline di marzapane semplici e golose.

Panellets dolci spagnoli di ognissanti alle mandorle

Buonissime le panellets! questi dolcetti spagnoli con pasta di mandorle sono davvero deliziosi, si parte da una base di mandorle, zucchero e albumi.

Si possono arricchire con diversi aromi a piacere e sono poi ricoperti di pinoli, in pratica sono come gli amaretti sardi.

Per chi non lo sapesse, la Sardegna fu sotto la dominazione spagnole dunque è probabile che i tipici amaretti siano una evoluzione dei panellets.

La ricetta dei panellets mi è stata data da Maite una fan della mia pagina facebook, e devo dire che sono stati divorati, ne ho fatta una piccola quantità per provare e non vi nascondo quanto mi pento!

Sono deliziosi, uno tira l’altro, una sorta di biscotto all’esterno con un cuore morbido.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i panellets!

Panellets dolci spagnoli di ognissanti alle mandorle vickyart arte in cucina Panellets dolci spagnoli di ognissanti alle mandorle vickyart arte in cucina

Panellets dolci spagnoli di ognissanti alle mandorle

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 250 g di mandorle pelate
  • 250 g di zucchero
  • 3 albumi
  • 1 cucchiaio di acqua
  • pinoli

Procedimento:

  1. QUI VIDEO RICETTA
  2. Tritate quindi le mandorle a farina e versatele in una ciotola, aggiungete lo zucchero e mescolate, unite poi l’albume senza montarlo e l’acqua se serve.
  3. L’impasto non deve risultare molliccio o appiccicoso,.
  4. Mettete poi l’impasto a riposare coperto da pellicola per 24 ore, se poi andate di fretta mettetelo un oretta in congelatore e procedete come sotto.
  5. Formate quindi le palline e passatele nei pinoli poi spennellatele con il tuorlo, io invece ho spennellato le palline con il tuorlo e poi ho fatto aderire i pinoli.
  6. Cuocete poi nel forno caldo a 180° per circa 10-15 minuti, modalità forno ventilato.
  7. Sfornate e lasciate raffreddare.
  8. VARIANTI
    Si possono aggiungere all’impasto diversi aromi come scorza di limone grattugiato, essenza di vaniglia, arancia ecc.
  9. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.