Crea sito

Pan di spagna ricetta base

Pan di spagna ricetta base, base per torte a piani, facile da realizzare, senza lievito, alto e soffice, con robot o a mano, da farcire.

Pan di spagna ricetta base

Non sempre riesce vero? E’ tutto nel montare bene le uova con lo zucchero ovviamente il forno ha la sua funzione fondamentale! raramente uso il lievito per la ricetta base del pan di spagna, preferisco montare benissimo tutto e con un robot.

Pochi ingredienti, ingredienti poveri e un lavoro ben fatto per la riuscita del pan di spagna, uova, zucchero e farina, occorre montare bene lo zucchero con le uova fino a renderle spumose, aggiungere man mano la farina e infornare.

Per un pan di spagna perfetto senza grinze laterali è meglio imburrare la tortiera, io in genere uso la carta forno bagnata e strizzata e poi taglio eventualmente con il coltello il bordo laterale per renderlo più dritto, mi serviva come base per una torta a piani che comunque avrei dovuto modellare per cui ho utilizzato la carta forno.

Perfetto per le torte a piani, a 2 piani posso dire che è andata benissimo, non bagnato moltissimo per evitare che fosse troppo morbido e reggesse bene il secondo pan di spagna posizionato sopra, diciamo che la ricetta base se l’è cavata benissimo.

Seguimi in cucina oggi c’è il pan di spagna ricetta base!

Ricetta: Pan di spagna ricetta base

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti

    • 150 gr di farina 00
    • 150 gr di zucchero
  • 5 uova

pan di spagna ricetta base arte in cucina

Procedimento

  1. Per una teglia da 22 cm o da 20 cm se lo volete più alto.
  2. Accendere il forno a 180°
  3. Sbattere le uova con lo zucchero fino a renderle spumose.
  4. Aggiungere gradatamente la farina se usate un robot abbassate la velocità, se procedete a mano la farina va messa spatolando dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare tutto.
  5. Versate nella teglia imburrata e infarinata o rivestita con carta forno come faccio solitamente e cuocere a 180° per circa 30 minuti. (forno ventilato)
  6. Sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare.
  7. Fate sempre la prova stecchino prima di spegnere il forno solo dopo i primi 20 minuti, non aprite prima, rischierete un flop.
  8. Il pan di spagna deve essere soffice premendo con un dito e ritornare su.
  9. Prima di tagliarlo per la farcitura va sempre raffreddato, si può preparare in anticipo e tenerlo nel frigorifero per un giorno è il modo migliore per poter tagliarlo con facilità.
  10. Perfetto per le torte a piani, io l’ho testato per 2 piani, nel caso dovessi farne uno a 3 piani preferisco optare per una moretta o biondina.
  11. Evitate di bagnarli troppo o farcirli troppo nel caso di torte a piani, è sempre meglio comunque tenerli nel frigo farciti per qualche ora prima di procedere alla copertura.

**********************************.
Preparation time: 20 minute(s)

Cooking time: 30 minute(s)

Diet tags: Reduced fat

Number of servings (yield): 8

Culinary tradition: Italiana

Voto 5 Stelle:  ★★★★★ 1 review(s)

Copyright © Vickyart.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.