Pan brioche sofficissimo con pasta madre

Pan brioche sofficissimo con pasta madre, ricetta dolce da colazione, pan brioche morbido ideale per feste e buffet di compleanno, da farcire dopo o prima della cottura.

Pan brioche sofficissimo con pasta madre

Semplice e buono questo pan brioche sofficissimo con pasta madre, per la colazione è l’ideale, ma volendo anche da farcire per le feste di compleanno dei bambini.

Si può impastare anche a mano l’impasto risulta morbido, anzi nel caso aggiungete un po’ di farina se troppo appiccicoso, sono sicura che questo pan brioche sofficissimo vi piacerà!

Seguimi in cucina oggi c’è un pan brioche sofficissimo con pasta madre!

Ricetta: Pan brioche sofficissimo con pasta madre

Ingredienti

  • 500 grammi di farina 00
  • 250 grammi di latte (o acqua o succo di frutta o qualsiasi liquido)
  • 100 g di pasta madre (o 12 gr di lievito di birra) oppure 3,5 gr di lievito secco
  • 40 g di zucchero (n.b. la quantità di zucchero è minima perchè potete farcilo con nutella o marmellata o creme dolci, vi consiglio di lasciare questa quantità altrimenti portatela ad 80 grammi)
  • 5 g di sale
  • 2 tuorli
  • 50 g di burro, io margarina fatta in casa
  • 1 tuorlo per spennellare

Pan brioche con pasta madre ricetta arte in cucina

Procedimento

  1. Sciogliere la pasta madre nel latte e mettere nella ciotola del robot, versate metà della farina, aggiungete il lievito, avviate la macchina e aggiungete le uova uno alla volta, poi lo zucchero, il burro ammorbito alternando con la restante farina in ultimo il sale, lasciate incordare e spegnete.
  2. Formate una palla mettetela a lievitare in una ciotola coperta con pellicola e panno da cucina tutta la notte.
  3. Prelevare l’impasto, sgonfiatelo sulla spianatoia, formate delle palline, tipo danubio, e sistematele all’interno di uno stampo da plumcake, anche ravvicinate, lasciatele lievitare di nuovo, circa 1 oretta.
  4. Spennellate con una miscela di latte e uovo, cospargete di zucchero e infornate a 180° circa  20 minuti.
  5. Lasciatele raffreddare e chiudetele in un sacchetto per alimenti se volete conservarlo per qualche giorno.
  6. Bon appétit..

Preparation time: 20 minute(s)

Cooking time: 30 minute(s)

Number of servings (yield): 8

Culinary tradition: Italiana

Voto 5 Stelle: ★★★★★ 1 review(s)

Copyright © Vickyart.

Cornetti soffici e facili QUI altre idee

In fondo al post altre ricette simili

pan-brioche-con-pasta-madre-1

 
Precedente Barrette veloci e light alle mandorle Successivo Torta salata con melanzane e formaggio

25 thoughts on “Pan brioche sofficissimo con pasta madre

  1. tesoro :* splendida ricetta! senti volevo chiederti una cosa… stavo cercando una ricetta per pan brioche che però non ci fosse zucchero… quindi salato-neutra. avevo adocchiato il bruco… poi però arrivando qui ho visto che anche questa è speciale… se tolgo lo zucchero e l’adatto al salato? tu quale mi consigli tra le due! fammi sapere perchè sono in partenza e ho solo domani per organizzare :* ti abbraccio tesoro:**

  2. Michalidis Maria il said:

    Grazie per la ricetta e molto bello e credo che sara molto buono. Perfavore Arte in cuccina se mi puoi mandare il video cosi posso molto capirlo,
    Pan brioche sofficissimo con pasta madre sarebe questo video.
    grazie Camilla!! mi fa piacere!!!
    maria

    • vickyart il said:

      Ciao Maria, non ho un video, ma se segui la spiegazione dovrebbe riuscirti con facilità, è semplice, un impasto come tanti altri, anche la forma, basta solo mettere in fila le palline di impasto.. 🙂

  3. jules il said:

    La ricetta a leggerla sembra ottima, vorrei farla oggi,,,,ma domanda: lasciato così senza condimento come si mangia? Si affetta e vi si mette qualcosa dentro? GRAZIE!

    • vickyart il said:

      ciao! scusami nn ero in casa spero di essere in tempo, si puoi farcirlo dopo ma anche prima se preferisci. grazie a te!

      • jules il said:

        Sì in tempissimo!!! Te dici prima quindi tipo affettati/ formaggi amalgamati all’impasto o ….dopo penso che sia fattibile come piatto unico! Grazie 1000 della risposta. E poi ti dico come ho fatto!

        • vickyart il said:

          fai le palline, le schiacci con la mano, farcisci e rcihiudi 🙂 se fai una foto mandamela! grazie a te! se impasti tutto insieme aumentano i tempi di lievitazione, con il rischio di bruciacchiare i salumi o formaggio che saranno a vista 😉 fai te, copri con carta aargentata per evitare che bruci

  4. emilianabarbone il said:

    Dove trovo un video per capire meglio? Il lievito madre se lo scongelo come procedo? Grazie

    • non c’è un video purtroppo.. se lo scongeli devi lasciarlo a temperatura ambiente finchè non scongela e procedi con i rinfreschi normalmente

  5. Pingback: Esercizi di stile sul tema del panbriosciato integrale – cacao, caffè e bacche di goji & arancia e arancino | imitandosimpara – la "pasticcioneria"

  6. Pingback: Colomba e pseudocolomba | imitandosimpara – la "pasticcioneria"

  7. Beatrice donzelli il said:

    Grazie per la ricetta, che ho subito provato. È ben riuscito, ma ha un retrogusto acido: in cosa ho sbagliato? Faccio sempre il pane con lievito madre e non mi succede….

    • il lievito madre è giovane? era atato rinfrescato? era già un po’ acido? fa molto caldo? o forse il caldo durante la lievitazione lo ha un po’inacidito, è possibile che abbia lievitato per troppo tempo, le temperature sono più alte, è anche questo, oppure troppa pm, se la tua pasta madre è bella attiva se ne può mettere anche solo 50 g di lievito.. ce l’hai da tanto? la usi da molto o da poco tempo? il dosaggio lo si impara testando la forza della propria pm, in teoria 100 g di pm vanno bene per mezzo kg di farina, se la mia pasta madre è forte ne posso mettere anche la metà, se fa freddo o è debole metterò il doppio, fammi sapere 🙂

Lascia un commento