Palline fritte dolci di Carnevale

Palline fritte dolci di Carnevale all’arancia, semplici e golose, perfette per le feste di grandi e bambini, una tira l’altra, si possono preparare in anticipo e congelare.

Palline fritte dolci di Carnevale

Una delizia le palline fritte, sono dolci di Carnevale golose e profumate all’arancia, un impasto semplice lievitato, si lasciano mangiare con piacere, una tira l’altra, impossibile resistere a questa bontà.

La ricetta della palline fritte è semplicissima, sono ottimi dolci di Carnevale, perfetti anche per le feste di compleanno, si possono preparare in anticipo e congelare.

Se cercate delle piccole brioche fritte queste non lasciatevele perdere perché sono davvero golose, sofficissime.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le palline fritte dolci di Carnevale.


Palline fritte dolci di Carnevale

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 500 g di farina 00
  • lievito di birra 10 g
  • un uovo medio
  • 60 ml di succo di arancia + 60 ml di latte
  • 1/2 bustina di vanillina
  • buccia di arancia
  • cucchiaio di olio 1
  • 10 g di burro
  • zucchero per decorare
  • olio per friggere

Procedimento:

  1. Sciogliete quindi il lievito nel latte e versatelo nella ciotola del robot.
  2. Unite poi la farina, la vanillina, il burro, la buccia di arancia e l’uovo.
  3. Impastate quindi tutto aggiungendo il succo di arancia.
  4. L’impasto deve risultare morbido ed elastico non appiccicoso.
  5. Prendete poi l’impasto e formate una palla, mettetela a lievitare in una ciotola coperta da pellicola per circa due-tre ore.
  6. A lievitazione poi staccate dei pezzi di impasto di circa 30 grammi e formate delle palline, oppure stendete l’impasto per un’altezza di 4 mm e ritagliatelo con un taglia pasta di 3 cm.
  7. Sistemate quindi le palline su un piano oliato e copritele con un cannovaccio.
  8. Fate lievitare 20-30 minuti poi riscaldate l’olio e cuocete le palline, scolatele e poi rotolatele nello zucchero.
  9. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Perle di patate al forno gratinate Successivo Spaghetti con friarielli e lupini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.