Crea sito

Paccheri con scampi e melanzane

PACCHERI CON SCAMPI E MELANZANE, primo di pesce facile e veloce, ricetta estiva da fare in poco tempo, piatto gustoso per pranzo o cena, leggero e buono.

Un primo piatto di pesce semplice e delizioso, i paccheri con scampi e melanzane sono perfetti per il periodo estivo, si preparano e si cuociono in poco tempo, l’ideale con il caldo che fa oggi.

La ricetta dei paccheri con melanzane è molto semplice, una volta puliti i crostacei ci vuole davvero poco, è ottimo un piatto leggero perfetto sia a pranzo che cena, perfetto se avete ospiti all’improvviso.

Se non preferite le melanzane sono perfette anche le zucchine oppure potete sostituire gli scampi con i gamberi.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i paccheri con scampi e melanzane!

Paccheri con scampi e melanzane
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30-35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 Melanzane ovali nere
  • 6 Scampi
  • 1 Pomodorini in scatola (ciliegino)
  • 1 spicchio Aglio
  • 200 g Paccheri
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Pulite gli scampi, eliminate le antenne e spaccateli a metà nel senso della lunghezza, qualcuno fatelo a pezzetti.

  2. Mettete l’acqua per la pasta, tagliate la melanzana a cubetti non troppo piccoli.

  3. Rosolate l’aglio, aggiungete i pomodorini e avviate la cottura, unite poi le melanzane e lasciate cuocere 10 minuti con il coperchio chiuso.

  4. Se serve aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta, poi unite gli scampi e cuocete all’incirca 7-8 minuti.

  5. Scolate la pasta al dente e aggiungetela al condimento, unite anche una spolverata di prezzemolo e saltate la pasta per pochi secondi.

    Bon appétit

  6. TI POTREBBERO INTERESSARE:

Arte in Cucina consiglia

PACCHERI CON SCAMPI E MELANZANE, primo di pesce facile e veloce, ricetta estiva da fare in poco tempo.

Ovviamente potete utilizzare il formato di pasta che preferite.

Se non vi piacciono le melanzane sono ottime anche le zucchine.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.