Crea sito

Naked cake alla crema e marmellata con frutta

Naked cake alla crema e marmellata con frutta, ricetta facile, torta a piani all’olio farcita con crema pasticcera e marmellata di pesche, torta per feste di compleanno

Naked cake alla crema e marmellata con frutta

Adoro questo tipo di torte, sono semplicissime da realizzare e sono molto belle, la naked cake alla crema con marmellata di pesche farcita con frutti misti è stata realizzata per il compleanno di mio marito, semplice ma molto buona.

La ricetta della naked cake alla crema ha come base una torta biondina all’olio, perfetta per le torte a piani, preparata 2 giorni prima, farcita e messa in frigo per il giorno dopo, è stata perfetta, la frutta va messa al momento di assemblarla, io ho scelto pesche, kiwi, melone e frutti rossi.

Seguitemi in cucina oggi c’è la naked cake alla crema!

naked-cake-crema-marmellata-frutta-torta-facile-piani-2 naked-cake-crema-marmellata-frutta-torta-facile-piani-1aNaked cake alla crema

Naked cake alla crema qui altre idee

Crema pasticcera qui

Naked cake alla crema e marmellata con frutta

Recipe Type: Dolce
Cuisine: American
Author: Vickyart
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 25
Naked cake alla crema e marmellata con frutta
Ingredients
  • farina
  • zucchero
  • uova
  • lievito
  • frutta
  • marmellata
Instructions
  1. Torta base 1 per tortiera da 25 cm, media da 20 cm, piccola da 10 cm.
  2. Per la base:
  3. Accendete il forno a 180°
  4. Montate 5 uova con 200 g di zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
  5. Setacciate 250 g di farina con 1/2 bustina di lievito per dolci, riducete al velocità del robot e in movimento aggiungetela alle uova alternando con 150 ml di latte e 50 ml di olio.
  6. Versate tutto nella tortiera rivestita da carta forno o imburrata ed infarinata e cuocete per circa 40 minuti, controllate il vostro forno e fate prova stecchino.
  7. Quando il dolce è quasi pronto procedete alla cottura del secondo.
  8. Tortiera da 20 cm:
  9. Montate 3 uova con 120 g di zucchero, aggiungete poi 150 g di farina con un cucchiaino di lievito, versate nello stampo e cuocete per 25-30 min circa.
  10. Per lo stampo da 10 cm:
  11. Lavorate 1 uovo con 40 g di zucchero, aggiungete 50 g di farina e 1/2 cucchiaino di lievito, il composto è più di quanto ci serve, quindi utilizzate quello che avanza per un altro dolcetto, versate nello stampo e cuocete, circa 15-20 minuti.
  12. Una volta preparato le torte occorre farle raffreddare e potete conservarle in frigo per 2-3 giorni.
  13. Preparate 1/2 litro di crema pasticcera, vi lascio il link sul box.
  14. Il consiglio è di farcire il dolce il giorno prima così sarà umido al punto giusto.
  15. Tagliate le torte a metà, eliminate il contorno.
  16. Mescolate la crema pasticcera con 1/2 vasetto di marmellata di pesche.
  17. Bagnate leggermente le torte con un po’ di latte, non bagnatele troppo, bastano pochi cucchiai, farcite con la crema e sistematele sui vassoi.
  18. Il giorno dopo quando dovete assemblarla, tagliate la frutta che preferite e decorate la torta, io ho utilizzato 2-3 pesche 3 kiwi, melone more e ribes.
  19. Il dolce è stato decorato con soggetti in pasta di zucchero spero di inserirli domani
  20. Bon appétit

Una risposta a “Naked cake alla crema e marmellata con frutta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.