Muffin alla frutta con pasta sfoglia veloce

Buongiorno! siete pronti per un muffin alla frutta con pasta sfoglia veloce?

Stamattina, come tutte le mattine da un paio di settimane, sono scesa al mare per farmi i miei 5 km di cammino, non è molto ma purtroppo il tempo che ho a disposizione non è tanto.. mentre camminavo sotto un sole cocente più che a ferragosto, osservavo il silenzio.. Il silenzio del mare, la tranquillità della giornata calda che sul molo diventa piacevole, con quella brezza fresca che ti avvolge ogni tanto mentre tu sei lì ad andare avanti e indietro e godi di quello spettacolo..

I gabbiani che svolazzano sulle teste e sulle barche dei pescatori accostati alla banchina intenti a pulire le reti e loro aspettano che gli venga regalato qualche pesciolino..

In lontananza il rumore di qualche barca a motore fa quasi da ninna nanna.

Qualche pescatore ritardatario fa ritorno al porticciolo costeggiando la scogliera, lentamente rema mentre in una mano tiene il filo della lenza per prendere qualche assonnato polpo uscito per sbaglio dalla sua tana..

Quanti ricordi mi vengono in mente! Avevo 5-6 anni andavo a pescare con il nonno e mio padre, sveglia la mattina alle sei quando c’ero io, alle 7 al porticciolo, infilavo i piedi nell’acqua per salire sulla barca e lentamente e silenziosamente facendo largo tra i vari gozzi ci allontanavamo remando per pescare polpi..

Anche io con la mia lenza, quando sentivo lo strattone del polpo dicevo: Nonno, nonno! eccolo! un polpo!!  e mio nonno mi toglieva lentamente la lenza dalle mani, pronto con la “polipara” una lenza con tanti ami rivestita con un tessuto di lino bianco e il “cuoppo”, retino, lentamente tirava su il malcapitato e con l’altra mano il “cuoppo” lo catturava!…

Si metteva nel secchio ma con i tentacoli si abbarbicava in su per scappare.. “devi dare un morso sulla testa se vuoi che non si muova” diceva il nonno… e io.. eh si, afferravo il polpo gli davo un morso e stecchito restava nel suo secchio..

Si andava a maggio e a settembre.. mio nonno in questo periodo prendeva dei polpi enormi! ho le foto di due esemplari uno tenuto dalla nonna e uno dal nonno che superavano la mia altezza a quell’età! mi spiace non avere tempo per cercarle se mi capiterà ve le mostrerò..

Perchè questo racconto oggi? Perchè è la giornata dei nonni, quindi un abbraccio a tutti i nonni che ci sono e che non ci sono più.. l’anno prossimo spero di andare dalla nonnina materna così glielo faccio di persona 🙂

Allora, ai nonni un bel muffin alla frutta con pasta sfoglia stamattina!

Eccovi la ricetta.

Ricetta: Muffin alla frutta con pasta sfoglia veloce

Ingredienti

  • Pasta sfoglia veloce o qualsiasi
  • 60 grammi di farina di riso
  • 20 grammi di margarina
  • 60 grammi di latte di soia
  • 30 grammi di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 uovo
  • 1 prugna

Procedimento

  1. In una terrina amalgamare le uova con lo zucchero e la margarina, aggiungere la farina, il latte, la prugna tritata e infine il lievito.
  2. Con un coppa pasta ritagliare la sfoglia, sistemarla nei pirottini di carta, versarvi la crema, infilare un pezzetto di prugna e cospargere di zucchero.
  3. Infornare a 200 gradi circa 25 minuti.
  4. Bon appétit..

Preparation time: 10 minute(s)

Cooking time: 25 minute(s)

Number of servings (yield): 8

Copyright © Vickyart.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Tatam

e al contest di La dolce vita

 

 

 

 
Precedente Torta-crostata crema di limone con grano saraceno Successivo Torretta di meringhe cioccolato cocco e nocciole

17 thoughts on “Muffin alla frutta con pasta sfoglia veloce

  1. Vicky, che bel racconto!
    Mi hai fatto venire la nostalgia dei miei nonni che non ho più da tanto tempo!

    Bellissimi e buonissimi i tuoi muffin! Buona giornata cara.

  2. Bellissimo il ricordo dei tuoi nonni, non sapevo che oggi fosse la loro giornata… Questi muffin con la sfoglia sono deliziosi, il pezzetto di prugna che spunta è davvero invitante. A presto e buona domenica

  3. Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmagazine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione “condividi” e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
    http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^”

  4. ciao Vicky 🙂
    bellissimi questi muffins.. molto particolari ..come è nel tuo stile 🙂
    e mi sa che sono una vera delizia! Li aggiungo subito alla lista e aspetto altre ricette.. sono curiosa 🙂
    ciao un abbraccio

Lascia un commento