Mini polpettoni di tacchino ripieni in crosta

Mini polpettoni di tacchino, ripieni, in crosta di pasta sfoglia, ricetta sfiziosa, secondo, finger food, perfetti a pranzo o cena ottimi da asporto, semplici veloci e saporiti

Mini polpettoni di tacchino ripieni in crosta

No non è un polpettone formato standard ma ovviamente potete farlo grande se preferite io li ho adorati così e sinceramente non avrei mai detto che la piccola di casa li avrebbe mangiati, anzi mi ha chiesto di prepararne degli altri, quindi i mini polpettoni di tacchino sono da rifare.

La ricetta dei mini polpettoni di tacchino è semplicissima, veloce e anche buona, un po’ calorica aiuto, si avete ragione, ma se si può fare uno sgarro ogni tanto questa ve la consiglio, a prestissimo anche la video ricetta, potete arricchirli come preferite io li ho lasciati semplicissimi e sono piaciuti

Seguitemi in cucina oggi ci sono i mini polpettoni di tacchino!

Mini polpettoni di tacchino ripieni in crosta vickyart arte in cucina Mini polpettoni di tacchino ripieni in crosta vickyart arte in cucina

SOLO SU ARTE UN CUCINA

Mini polpettoni di tacchino

Mini polpettoni di tacchino qui altre idee

QUI VIDEO RICETTA

Mini polpettoni di tacchino ripieni in crosta

Ingredienti;

  • 2 fette di petto di tacchino circa 200 g
  • 2 fette di pancarrè
  • 30 g di scamorza
  • 2 fettine di prosciutto cotto
  •  pasta sfoglia

Procedimento:

  1. Accendete il forno a 200°
  2. Eliminate il contorno dalle fette di pane, versatele in un mixer con la carne e frullate tutto, se vi piacciono aggiungete spezie, perfetto il timo, erba cipollina, pepe, curry, masala o paprika dolce
  3. Ritagliate dei rettangoli di sfoglia di circa 12 cm x 10 cm, regolatevi con la carne io ne ho fatti 2 dovreste riuscire a farne anche 3
  4. Aggiungete scamorza grattugiata alla carne e amalgamate tutto, salate a piacere, formate dei cilindri con la carne, sistemate il prosciutto sulla sfoglia, adagiate la carne, arrotolate e sigillate un po’ con le mani, poi spennellate con un uovo e fate dei tagli come in foto.
  5. Infornate per circa 25 minuti tenete il forno sotto controllo mi raccomando non fateli bruciare troppo, la cottura della carne potete verificarla benissimo attraverso i taglietti che avete fatto, io mi sono regolata così, appena l’ho vista bianca ho continuato per 5 minuti e poi ho spento
  6. Servite caldi o tiepidi
  7. Bon appétit

Precedente Fazzoletti di frolla ripieni alle mandorle veloci Successivo Torta di pinoli ricetta napoletana facile e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.