Crea sito

Minestra di ceci e maltagliati facile

Minestra di ceci e maltagliati ricetta facile da preparare, piatto perfetto a cena o pranzo con pasta fatta in casa, zuppa con ceci e pasta saporita.

Minestra di ceci e maltagliati ricetta facile

Con questo tempo ancora incerto la minestra di ceci e maltagliati ci sta benissimo, un primo molto semplice e saporito, sempre se vi piacciono i ceci, io li adoro.

La ricetta della minestra di ceci e maltagliati si può preparare sia con i ceci secchi, sicuramente migliore, sia con quelli precotti se non avete tempo.

La pasta in questo caso è stata fatta a mano, ci vuole davvero poco e io sinceramente la preferisco, un primo piatto con i legumi da leccarsi i baffi pur nella sua semplicità.

Seguitemi in cucina oggi c’è la minestra di ceci e maltagliati!

Minestra di ceci e maltagliati facile vickyart arte in cucina

Minestra di ceci e maltagliati facile vickyart arte in cucina
Minestra di ceci e maltagliati ricetta facile, primo piatto con legumi.

Minestra di ceci e maltagliati ricetta facile

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 100 g di ceci (secchi o precotti)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pomodorino
  • prezzemolo
  • Per la pasta:
  • 200 g di farina tipo 1  oppure 0 o quella che usate di solito
  • 2 uova

procedimento:

CLICCA QUI LA VIDEO RICETTA IN FONDO ALL’ARTICOLO

  • Se utilizzate i ceci secchi ovviamente dovete metterli in ammollo la sera prima con un pizzico di bicarbonato.
  • Potete tranquillamente utilizzare i ceci precotti come ho fatto io, eliminare tutta l’acqua del barattolo e lavarli.
  • Preparate la pasta, versate nel robot la farina e le uova e lavorate, l’impasto risulta sodo, non appiccicoso, nel caso lo fosse aggiungete un po’ di farina.
  • Lasciatela riposare un po’.
  • Rosolate l’aglio, aggiungete i ceci e un po’ di acqua, lasciateli cuocere per un po’ poi incominciate ad aggiungere l’acqua, nel caso di ceci secchi dovrete riempire mezza pentola, più o meno.
  • Unite anche il pomodorino se li volete più rosati.
  • Stendete l’impasto per la pasta e ricavate una sfoglia sottile, 2 mm, tagliate delle strisce larghe 4.5 cm e sistematele una sull’altra dopo averle infarinate.
  • Fate ora dei tagli obliqui a losanghe e sistemate la pasta su un piano infarinato o su un cannovaccio.
  • Appena i ceci sono cotti aggiungete la pasta, a noi piace brodosa, se la volete più densa dovete far asciugare un po’ l’acqua.
  • Spegnete e servite, se vi piace, perfetta una spolverata di parmigiano.
  • Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.