Millefoglie palermitane brioche facili all’uvetta

Millefoglie palermitane brioche facili all’uvetta e cannella, ricetta con sfogliatura veloce o finta sfogliatura, brioche tipiche, senza uova, soffici e buone per colazione o merenda.

Millefoglie palermitane brioche facili all’uvetta

Semplicissime da preparare le brioche millefoglie palermitane sono anche molto belle da vedere, una sorta di finta sfogliatura, delle deliziose girelle posizionate a croce, farcite con uvetta e profumate alla cannella, se vi piace, sono ottime sia per la colazione che la merenda

La ricetta delle millefoglie palermitane prende spunto da QUI, mi sono piaciute subito anche perchè sono veloci da realizzare e ne sentivo già il profumino, non mi sbagliavo, sono soffici e senza uova, decisamente ricche di grasso, ma ci vuole, potete anche realizzarle senza lattosio.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le millefoglie palermitane!

millefoglie-palermitane-brioche-facili-uvetta-cannella-1 millefoglie-palermitane-brioche-facili-uvetta-cannella-2millefoglie-palermitane-brioche-facili-uvetta-cannella-1a

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Millefoglie palermitane brioche facili all’uvetta

Ingredienti:

  • 250 g di farina tipo 0
  • 100 ml di latte o acqua
  • 5 g di lievito di birra
  • 60 g di zucchero
  • 50 g di burro o strutto
  • 20 g di burro per la sfogliatura
  • uvetta
  • zucchero e cannella (facoltativi)

Procedimento:

  1. Sciogliere il lievito con il latte e versatelo nel robot.
  2. Unite la farina, lo zucchero, il burro o strutto e impastate.
  3. Prelevate l’impasto, deve risultare sodo e non molliccio e appiccicoso, nel caso lo fosse aggiungete un po’ di farina.
  4. Sistematelo in una ciotola coperto con pellicola a lievitare, dalle 3 alle 4 ore a seconda della temperatura esterna.
  5. A lievitazione, sciogliete il burro, stendete l’impasto con il mattarello ma senza pressarlo troppo, spennellatelo con il burro, spolverate di zucchero e cannella, aggiungete l’uvetta e arrotolatelo.
  6. Tagliate il rotolo in fette da 2-3 cm e appoggiatele a croce una sull’altra, a due a due, quindi due girelle per ogni brioche.
  7. Sistematele man mano sulla leccarda rivestita da carta forno.
  8. Lasciate lievitare 20-30 minuti.
  9. Accendete il forno a 180° portatelo a temperatura, infornate e cuocete per 15-20  minuti.
  10. Bon appétit

Precedente Straccetti di pollo ai funghi e patate ricetta veloce Successivo Tortini di sfoglia formaggio e funghi ricetta veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.