Crea sito

Millefoglie mimosa sfoglia e pasta biscotto al cioccolato bianco

Millefoglie mimosa con pasta sfoglia e pasta biscotto al cioccolato bianco e ricotta, dolce facile e veloce perfetto per la festa delle donne, golosissimo.

Millefoglie mimosa sfoglia e pasta biscotto al cioccolato bianco

Un dolce semplicissimo da preparare, la millefoglie mimosa composta da due strati di pasta biscotto e uno di pasta sfoglia è anche piuttosto veloce nonostante sia composto da diversi strati.

La pasta biscotto cuoce in pochissimo tempo, inoltre sfruttando il calore del forno appena sfornata la pasta biscotto, potete cuocere la sfoglia in pochi minuti.

La ricetta della millefoglie mimosa è perfetta per festeggiare stasera le donne,  ma è ottima in qualunque momento, è molto buona, volendo potete aggiungere delle fettine di ananas per arricchirla un po’ lascio a voi la decisione.

Seguitemi in cucina oggi c’è la millefoglie mimosa!

Millefoglie mimosa sfoglia e pasta biscotto al cioccolato bianco vickyart arte in cucina Millefoglie mimosa sfoglia e pasta biscotto al cioccolato bianco vickyart arte in cucina

Millefoglie mimosa con pasta biscotto al cioccolato bianco

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • Per la base:
  • 1/2 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 uova
  • 70 g di zucchero
  • 70 g di farina per dolci
  • buccia di un limone grattugiata
  • Per farcire:
  • 300 g di ricotta
  • 200 g di panna da montate
  • 100 g di cioccolato bianco + quello per decorare
  • 1 cucchiaio di latte

Procedimento:

  1. Il dolce si compone di uno strato di sfoglia e due di pasta biscotto alternati alla crema, ho messo la pasta sfoglia come base.
  2. Lavorate le uova con lo zucchero fino a renderle molto spumose.
  3. Unite delicatamente la farina con la buccia di limone.
  4. Foderate uno stampo da 20 cm per 30 cm circa e versate il composto.
  5. Livellatelo per bene e infornate nel forno caldo a 200° per 7 minuti circa, fate sempre prova stecchino e tenete il forno sotto controllo.
  6. Non spegnete il forno.
  7. Sfornate, fate raffreddare, tagliate 2 centimetri dai bordi più corti e 1 centimetro dai bordi lungi poi tagliatelo a metà nel senso della larghezza.
  8. Tagliate a metà la sfoglia che dovrebbe avere una misura un pochino più grande di quella della base biscotto, ( servirà un solo pezzo) bucherellatela, cospargetela di zucchero e infornate a 200° per 10 minuti circa, controllate il forno, deve dorare.
  9. Sfornate e fate raffreddare.
  10. Sciogliete il cioccolato bianco con il latte e fate raffreddare, appena freddo unitelo alla panna, alla ricotta e lo zucchero e montate tutto insieme.
  11. Io uso una planetaria, panna, ricotta e cioccolato montano benissimo insieme se utilizzate le fruste, montate la panna e poi unite la ricotta lavorata a parte con lo zucchero e il cioccolato.
  12. Sistemate una base di pasta sfoglia sul piatto da portata, farcite con uno strato di crema, poi coprite con una pase di pasta biscotto, bagnatela, se preferite, con uno sciroppo di acqua e zucchero oppure latte, farcite con la crema.
  13. Ricoprite con l’altro strato di pasta biscotto poi con la crema.
  14. Tagliate a cubetti il pan di spagna messo da parte, tagliate a pezzetti l’altra metà di cioccolato bianco e decorate il dolce.
  15. Conservate in frigo un oretta.
  16. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.