Crea sito

Millefoglie alla nutella mascarpone e panna

Millefoglie alla nutella mascarpone e panna, dolce facile e veloce perfetto dopo pranzo, ricetta golosa e sfiziosa con la pasta sfoglia, il dolce della domenica

Millefoglie alla nutella mascarpone e panna

Una torta millefoglie alla nutella con mascarpone e panna golosissima facile e veloce potrebbe essere il dolce della domenica o la torta delle feste, come preferite, si prepara in poco tempo ed è golosissima, di solito piace a tutti, perfetto se avete degli ospiti all’improvviso.

La ricetta della millefoglie alla nutella non necessita di molte spiegazioni, la cosa da tenere in conto è soprattutto quella di bucherellare la sfoglia prima di cuocerla altrimenti si gonfia, fare attenzione a quando montate la farcitura per evitare di smontarla troppo, senza gelatina, personalmente cerco sempre di farne a meno.

Seguitemi in cucina oggi c’è la torta millefoglie alla nutella con mascarpone e panna!

Millefoglie alla nutella mascarpone e panna vickyart arte in cucina Millefoglie alla nutella mascarpone e panna vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Millefoglie alla nutella mascarpone e panna

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 400 ml di panna
  • 200 ml di mascarpone
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 vasetto di nutella piccolo

Procedimento:

  1. N.B. la mia millefoglie è piccola, fatta con 1 solo rotolo di pasta sfoglia diviso in 4 parti
  2. Tagliate le sfoglie a metà in modo da ricavare quattro strati, se la volete più grande quindi con 4 rotoli di sfoglia dovreste raddoppiare le dosi per la farcitura.
  3. bucherellatela per bene con i rebbi di uya forchetta o con l’apposito attrezzo, spolverate di zucchero e infornate a 200° per 15-20 minuti a doratura, togliete dal forno e lasciate raffreddare.
  4. Montate la panna con lo zucchero e il mascarpone tutto insieme, appena arrivate al punto di monta, cioè appena vedete gonfiare il composto spegnete tutto altrimenti rischiate di ottenere l’effetto contrario, cioè smonterete tutto.
  5. Sciogliete la nutella mettendola nel microonde o a bagnomaria.
  6. Sistemate il primo strato di sfoglia sul piatto da portata, farcite con un velo di nutella e uno strato di crema, oppure, uno strato di crema e farcite rigando semplicemente con la nutella se non volete sovraccaricare il dolce, a voi la scelta, io ho preferito rigarla solamente, quindi ho messo poca nutella in tutto il dolce.
  7. Decorate l’ultimo strato.
  8. Mettete in frigo una mezz’oretta.
  9. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.