Mezzelune con salumi e formaggi soffici e veloci

Mezzelune con salumi soffici, sfiziose, con formaggio, ricetta veloce, finger food per cena o feste e buffet di compleanno, ricetta congelabile

Mezzelune con salumi e formaggi soffici e veloci

Semplici da realizzare, le mezzelune con salumi e formaggi sono buonissime, ottime per cena e perfette per feste di compleanno perchè si possono preparare in anticipo e congelare, in questo modo non vi ritroverete con tante cose da fare all’ultimo minuto.

La ricetta delle mezzelune con salumi è semplicissima, l’impasto lo potete fare sia con poco lievito quindi a lievitazione lenta sia con un po’ di lievito in più per una lievitazione un po’ più veloce in 2-3 ore a seconda della temperatura esterna ovviamente.

Se riscaldate un po’ il forno e mettete l’impasto coperto a lievitare fate prima, io spesso adotto questo sistema in inverno,. d’estate non ce n’è bisogno a meno che la giornata è troppo umida.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le mezzelune con salumi!

Mezzelune con salumi e formaggi soffici e veloci vickyart arte in cucina Mezzelune con salumi e formaggi soffici e veloci vickyart arte in cucina Mezzelune con salumi e formaggi soffici e veloci vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Mezzelune con salumi e formaggi soffici e veloci

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 3 g di lievito di birra (per una lievitazione più veloce raddoppiate il lievito) oppure 1 cucchiaino di lievito istantaneo tipo pizzaiolo per cuocerle subito senza attesa di lievitazione
  • 1 uovo
  • 100 ml di latte
  • 10 g di burro
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • Per farcire:
  • 100 g circa di salumi misti a cubetti
  • 50 g di provola a cubetti

Procedimento:

  1. Con lievito di birra:
  2. Sciogliete il lievito nel latte, versatelo nel robot, aggiungete la farina, avviate la macchina poi unite l’uovo e il burro, lasciate lavorare finchè l’impasto non è liscio ed omogeneo, nel caso fosse un po’ appiccicoso aggiungete farina, deve risultare sodo non molle.
  3. Prelevate l’impasto sistematelo in una ciotola, lasciate riposare 2 ore poi mettetelo in frigorifero tutta la notte.
  4. Il giorno dopo prelevate l’impasto lasciatelo all’aria per 4 ore.
  5. trascorso il tempo dividetelo in pezzi di circa 60-70 g o più grandi se preferite, stendete ogni pezzo cercando di dare una forma circolare, non ho utilizzato formine o bicchieri ho steso a mano.
  6. Farcite con i salumi e formaggi, richiudete a metà e sigillate i bordi sotto.
  7. Posizionateli su una teglia rivestita da carta forno e lasciate lievitare 40 minuti circa nel forno spento.
  8. A lievitazione, accendete il forno a 180° riscaldatelo e infornate per 10-15 minuti, a doratura.
  9. CON LIEVITO ISTANTANEO UTILIZZATE 70-80 ML DI LATTE CIRCA
  10. Versate nel robot la farina con il lievito setacciati, l’uovo e il latte, impastate tutto per ottenere un composto morbido se fosse un po’ appiccicoso aggiungete farina, tutto può dipendere dal peso delle uova e dal tipo di farina utilizzata, non sono tutte uguali, alcune assorbono, più altre meno.
  11. Prelevate l’impasto stendetelo e formate le mezzelune.
  12. CON IL BIMBY:
  13. (lievito di birra) Versate lievito e latte nel robot vel 1 10 se unite farina, zucchero, burro e uovo, lavorate 3 minuti tasto spiga
  14. (lievito istantaneo) Versate la farina setacciata con il lievito nel robot, unite tutti gli altri ingredienti vel 4 30-40 sec
  15. Bon appétit

Precedente Crema pasticcera al cioccolato con bimby o senza Successivo Torta di biscotti con crema pasticcera ricotta e pere

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.