Meringhe con arancia ripiene di crema

Meringhe con arancia ripiene di crema pasticcera, ricetta facile e deliziosa, dolcetto della domenica o dopo cena da mangiare in un boccone.

Meringhe con arancia ripiene di crema pasticcera

Buonissime le meringhe con arancia ripiene di crema pasticcera, un dolce inaspettato, con un ripieno morbido e cremoso, profumate all’arancia, una delizia per gli amanti delle meringhe.

La ricetta delle meringhe con arancia è molto semplice, ovviamente dovete preparare la crema a tempo debito perché deve essere ben soda, poi è la classica meringa francese, a freddo, a rinchiuderla come in un guscio.

Se adorate le meringhe come me non potete provare quest’altra versione golosa di mia creazione, ormai mi hanno soprannominata la regina delle meringhe per quante ne ho fatte di diverse e ripiene così 🙂

Meringhe con arancia ripiene di crema pasticcera vickyart arte in cucina
Meringhe con arancia ripiene di crema pasticcera ricetta facile

Meringhe con arancia ripiene di crema pasticcera vickyart arte in cucina

Meringhe con arancia ripiene di crema pasticcera

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 2 albumi
  • 200  di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di succo di arancia
  • Per la crema:
  • 1 tuorlo
  • 250 ml di liquidi (latte + succo di 1/2 arancia)
  • 50 g di zucchero
  • 2-3 cucchiai di farina o amido
  • Procedimento:

Preparate la crema:

  1. lavorate il tuorlo con lo zucchero con la frusta, scaldate il latte a parte, poi versatelo a filo sul tuorlo sempre mescolando.
  2. Spostatevi sul fornello, unite la farina, una buccia di arancia intera e mescolate di continuo per non formare grumi.
  3. Lasciate rapprendere e spegnete.
  4. Sistematela in una ciotola di ceramica bassa e coprite con la pellicola  a contatto, fate raffreddare.
  5. Montate gli albumi finché non  diventano spumosi, a questo punto unite lo zucchero in 3 riprese sempre mescolando velocemente e il succo di arancia.
  6. Lavorate finché la meringa non diventa soda e lucida.
  7. Sistemate il composto in una sacca da pasticcere con beccuccio a stella di 2 cm.
  8. Fformate una base di meringa larga più o meno 5 cm, un cerchio, farcite con la crema al centro poi con la bocchetta ricoprite per bene la crema.
  9. Infornate nel forno caldo a 200° per circa 20 minuti, poi abbassate a 180° e proseguite altri 10 minuti.
  10. Controllate se le meringhe sono asciutte all’esterno e si staccano dalla carta, nel caso prolungate un po’ la cottura.
  11. Spegnete e lasciate raffreddare nel forno spento con lo sportello socchiuso, una decina di minuti poi toglietele e tenetele all’aria.
  12. Bon appétit

Precedente Sfere di pan di spagna alla nutella e cioccolato Successivo Cantucci al pistacchio e nutella veloci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.