Crea sito

Melanzane alla tarantina con capperi e olive

Melanzane alla tarantina con capperi e olive contorno semplice e gustoso con le melanzane, idea facile per la cena, ottime anche a pranzo come antipasto.

Un piatto delizioso, le melanzane alla tarantina con olive e capperi sono ottime, semplici da preparare, profumate con tanto di olive e capperi, la menta poi è perfetta con questo ortaggio.

La ricetta delle melanzane alla tarantina presa QUI è molto semplice, mi è piaciuta perché diversa dalle solite, questa con il battuto di olive e capperi è deliziosa e molto semplice da preparare.

Ottime come contorno ma vanno bene anche come antipasto sia a pranzo che cena, sono deliziose, se adorate questo ortaggio dovete provarle.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le melanzane alla tarantina!

Melanzane alla tarantina con capperi e olive
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2 porzioni
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Melanzane ovali nere 1
  • Capperi sotto sale 1 cucchiaio
  • Olive nere 1 cucchiaio
  • Pecorino romano 1 cucchiaio
  • Menta foglia
  • Basilico foglia

Preparazione

  1. Tagliate la melanzana a metà nel senso della lunghezza e cospargetele di sale, lasciate riposare 30 minuti poi lavatele.

  2. Mettetele sulla placca del forno, tate dei tagli longitudinali o a scacchiera, oliatele e cuocetele a 180° per circa 15 minuti, si devono ammorbidire.

  3. Nel frattempo preparate un battuto con le olive, il formaggio, i capperi e le foglie di menta e di basilico, se serve aggiungete altre olive, potete frullare tutto come un paté.

  4. Sfornate le melanzane e farcitele con il battuto all’interno dei tagli che avete fatto in precedenza.

  5. Oliatele e rimettete in forno per qualche minuto.

    Bon appétit

  6. TI POTREBBERO INTERESSARE:

Arte in Cucina consiglia

Melanzane alla tarantina con capperi e olive contorno semplice e gustoso con le melanzane, idea facile per la cena o pranzo idea antipasto.

Se non preferite qualche ingrediente potete eliminarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.