Crea sito

Mattonella alla ricotta con pistacchi e cioccolato

Mattonella alla ricotta con pistacchi e cioccolato, ricetta facile e sfiziosa, dolce freddo senza cottura da preparare in pochi minuti, ideale dopo pranzo o cena.

Mattonella alla ricotta con pistacchi e cioccolato

Un dolce semplicissimo, cremoso e piacevole, la mattonella alla ricotta con pistacchi e pezzi di cioccolato, una delizia, veloce e buono, ottimo dessert dopo pranzo o cena, perfetto se avete degli ospiti all’improvviso, non eccessivamente calorico, potete sostituire la panna con un formaggio light e lo riducete di calorie ancora di più

La ricetta della mattonella alla ricotta è perfette se dovete preparare un dolce freddo in pochi minuti e volete fare comunque una bella figura, ho utilizzato una base di pavesini ma la potete anche evitare nel caso di intolleranze e lasciarlo semplicemente senza, è ottimo lo stesso, il biscotto da un tocco in più ma non è obbligatorio, oppure arricchirlo alternando altre file di biscotti alla crema, la mattonella resta alta circa 5 cm credo sia abbastanza sufficiente come dolce da servire specie se dopo cena.

Seguitemi in cucina oggi c’è la mattonella all ricotta arricchita da pistacchi e pezzi di cioccolato fondente

Mattonella alla ricotta con pistacchi e cioccolato vickyart arte in cucina Mattonella alla ricotta con pistacchi e cioccolato vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Mattonella alla ricotta con pistacchi e cioccolato

Ingredienti:

  • 300 g di ricotta
  • 2-3 cucchiai di zucchero
  • 150 ml di panna da montare oppure formaggio light cremoso
  • 100 g di pistacchi tritati
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 1 pacchetto di pavesini

Procedimento:

  1. Lavorate la ricotta con la panna e lo zucchero finchè si monta, ovviamente non raddoppierà di volume ma vi renderete conto che si gonfia, aggiungete i pistacchi, lavorate un po’ con le fruste per amalgamarli.
  2. Tagliate il cioccolato a pezzetti con il coltello, unitelo al composto e mescolate di nuovo.
  3. Rivestite uno stampo piccola da plumcake con la pellicola, versate il composto e aggiungete una filo di pavesini.
  4. Mettete in freezer 1 oretta circa ed è pronto da mangiare
  5. Se volete arricchirlo potete alternare la crema a file di biscotti.
  6. Bon appétit

4 Risposte a “Mattonella alla ricotta con pistacchi e cioccolato”

  1. SEMBRA BUONISSIMA…MA POSSO PREPARARLA ANCHE UN PAIO DI GIORNI PRIMA LASCIANDOLA IN FREEZER. HO OSPITI DOMENICA MA POCO TEMPO PER PREPARARE 🙂

    1. si lorena! va benissimo, si manterrà bene, resta solida ma non indurisce il che è perfetto 🙂 fammi sapere poi, scusa per il ritardo nella risposta oggi ci sono problemi di connessione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.