Crea sito

Mandorlette al limone biscotti morbidi veloci

MANDORLETTE AL LIMONE VELOCI, biscotti morbidi alle mandorle da fare in pochi minuti, ricetta facile e veloce, dolcetti golosi, pasticcini da thè.

Semplici e buonissime le mandorlette al limone, sono dei biscotti morbidissimi alle mandorle, senza farina, olio e burro, profumati al limone, ideali dopo pranzo con una tazza di thè, ideali anche da regalare a Natale.

La ricetta delle mandorlette al limone è veloce da preparare con un semplice mixer, sono deliziose e si lasciano mangiare con piacere, una tira l’altra

Questi biscotti sono deliziosi, il dolce perfetto anche per i celiaci perché sono senza glutine, anche se sono senza burro e olio non sono light ovviamente quindi attenti a non esagerare perché sono calorici.

Se non vi piace il limone potete utilizzare il caffè oppure del rum o succo di arancia, sono buonissimi amaretti che piaceranno anche ai vostri ospiti QUI puoi trovare altre versioni.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le mandorlette al limone!

Mandorlette al limone biscotti morbidi veloci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gmandorle
  • 1albume
  • 1 cucchiainosucco di limone
  • 60 gzucchero
  • 10 gscorza di limone

Preparazione

  1. Versa lo zucchero con la scorza di limone in un mixer e frulla per bene, unisci anche le mandorle e frulla di nuovo.

  2. Aggiungi il succo di limone e mescola con un cucchiaio poi unisci l’albume e continua a mescolare.

  3. Dividi il composto in 10 pezzi, fai delle paline e rotolale prima nello zucchero semolato e poi in quello a velo.

  4. Sistema i biscotti sulla placca del forno rivestita dalla carta poi schiacciale al centro con il pollice, leggermente.

  5. Inforna e cuoci a 180° per 10-15 minuti al massimo.

  6. Sforna e fai raffreddare, esternamente avranno una crosticina croccante dopo i 15 minuti di cottura, all’interno restano morbidi.

  7. Dopo 10 minuti di cottura restano più bianchi esternamente e comunque con una crosticina più morbida, io li ho cotti 15 minuti.

    Bon appétit

  8. Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

3,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.