Crea sito

Involtini di carne e pancetta gratinati al forno

Involtini di carne e pancetta, carne gratinata al forno, semplice, veloce e saporita, un’idea per la cena in poco tempo o per pranzo.

Involtini di carne e pancetta gratinati al forno

Se cercate un secondo da preparare in pochi minuto questi involtini di carne e pancetta fanno al caso vostro, sono deliziosi, con pochi ingredienti, molto saporiti, un ripieno non particolare ma buono.

La ricetta degli involtini di carne e pancetta è stata fatta per caso, avevo messo da parte delle fettine di scamone per poter preparare degli involtini e avevo in frigo della pancetta coppata, mi mancava l’idea per il ripieno, non volevo farlo troppo banale ma alla fine le cose semplici sono le migliori, ho aggiunto delle olive nere al formaggio, arricchiti poi da un velo di salsa di pomodoro, perfetti!

Seguitemi in cucina oggi ci sono gli involtini di carne e pancetta!

Involtini di carne e pancetta gratinati al forno vickyart arte in cucina Involtini di carne e pancetta gratinati al forno vickyart arte in cucina

Involtini di carne e pancetta gratinati al forno

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • 3 fettine di vitello tenero
  • 3 pezzi di scamorza circa 40-50 g
  • 6 fettine di pancetta coppata
  • prezzemolo
  • 1 cucchiaio di salsa di pomodoro
  • 3 olive nere
  • 1 spicchio di aglio (facoltativo)
  • sale
  • pepe
  • pane grattugiato

Procedimento:

  1. Io ho utilizzato delle fettine di scamone fatte tagliare un po’ più spesse, la carne si cuoce abbastanza velocemente e comunque si mangia un po’ al sangue.
  2. Voi scegliete il taglio che preferite.
  3. Le fettine di carne sono alte all’incirca 5 cm, la pancetta coppata è tonda e più larga della carne.
  4. Accendete il forno a 180°.
  5. Per abitudine non metto sale e pepe, potete aggiungerli secondo i vostri gusti.
  6. Stendete 2 fette di pancetta una accavallata all’altra in modo da ottenere una fetta lunga quanto la fettina di carne.
  7. Adagiate sopra la carne, la parte sotto della pancetta ripiegatela sulla carne, altrimenti è troppo larga, potete anche tagliarla se vi da fastidio.
  8. Fate un battuto di aglio, prezzemolo e olive nere, sistematele sulle fettine, al centro un pezzo di scamorza e arrotolate.
  9. Chiudete con uno stecchino se necessario.
  10. Oliate una teglia, adagiate i rotolini, mescolate la salsa di pomodoro con un po’ di olio e acqua e ricoprite la carne.
  11. Spolverate di pane grattugiato e mettete nel forno per circa 20-25 minuti
  12. Il tempo dipende dal tipo di carne scelta, se è sottile ci vorrà molto meno, quindi controllate la carne durante la cottura.
  13. Al termine della cottura, spegnete il forno, aggiungete del formaggio grattugiato con una grattugia a fori larghi, bagnateli con il sughetto e rimettete in forno per qualche minuto.
  14. Quest’ultimo passaggio fatelo soprattutto se preparate la carne in anticipo.
  15. Bon appétit

Una risposta a “Involtini di carne e pancetta gratinati al forno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.