Gnocchi zucchine e gamberetti allo zafferano

Gnocchi zucchine e gamberetti allo zafferano, ricetta facile e veloce, primo piatto saporito perfetto per un menu di pesce, ricetta veloce e sfiziosa, molto profumata.

Gnocchi zucchine e gamberetti allo zafferano

Un  primo piatto semplice e molto saporito, gli gnocchi zucchine e gamberetti profumati allo zafferano, morbidi e cremosi con l’aggiunta della panna, veloce da realizzare, perfetto se dovete preparare un menu a base di pesce in poco tempo.

La ricetta degli gnocchi zucchine e gamberetti è davvero facile ovviamente se non amate uno degli ingredienti menzionati eliminatelo o sostituitelo, inoltre potete usare le chicche anzichè gli gnocchi, le zucchine per esempio potreste sostituirle con le carote, il loro sapore non sarà invasivo, il piatto resta comunque leggermente dolciastro grazie alla presenza dello zafferano, io lo trovo davvero molto delizioso.

Seguitemi in cucina oggi ci sono gli gnocchi zucchine e gamberetti allo zafferano!

Gnocchi zucchine e gamberetti allo zafferano vickyart arte in cucina Gnocchi zucchine e gamberetti allo zafferano vickyart arte in cucina

Gnocchi zucchine e gamberetti allo zafferano

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 500 g di gnocchi o chicche
  • 200 g di gamberi sgusciati o gamberetti (io surgelati)
  • 1 zucchina
  • 1 bustina di zafferano
  • 200 ml di panna da cucina
  • 1/2 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • erba cipollina
  • 50 ml di vino bianco
  • 1 noce di burro

Procedimento:

  1. Io ho utilizzato gamberi surgelati, quindi già puliti e sgusciati nel casi di gamberi freschi occorrerà eliminare il carapace e il filetto nero sopra al dorso degli stessi.
  2. Se non amate la panna o ne siete sprovvisti, potreste sostituirla con besciamella o con l’aggiunta di qualche cucchiaio di farina e acqua di cottura degli gnocchi da unire al condimento
  3. Mettete l’acqua per gli gnocchi aggiungendo metà dello zafferano
  4. Rosolate lo scalogno e l’aglio in camicia in un’ampia padella, unite l’altra metà dello zafferano, aggiungete le zucchine, lasciate cuocere per 5 minuti aggiungendo qualche cucchiaio di acqua degli gnocchi, poi unite i gamberi e il vino bianco, cuocete una decina di minuti il tempo di farlo sfumare e saranno cotti.
  5. Lessate gli gnocchi, poi scolateli man mano e aggiungeteli al condimento, unite il burro, la panna e qualche cucchiaio di cottura dei gnocchi, mantecate, aggiungete l’erba cipollina tritata.
  6. Servite subito
  7. Bon appétit

Precedente Biscotti senza uova burro e zucchero ricetta veloce Successivo Torta di cocco e sciroppo al limone ricetta veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.