Girelle soffici sfogliate gusto pizza ricetta furba

Girelle soffici sfogliate gusto pizza ricetta furba, farcite con mozzarella e pomodoro, una semplice e quasi veloce ricetta con doppio impasto.

Girelle soffici sfogliate gusto pizza ricetta furba

Ok vi piacciono le brioche sfogliate ma non avete tempo di preparare la sfoglia? o di stari li a procedere come è giusto che sia con un impasto lievitato e poi il panetto di burro, pieghe e contro pieghe? perfetto, provate a risolverla con le girelle soffici sfogliate e furbissime!

La ricetta delle girelle soffici sfogliate è perfetta come antipasto, per la cena o per un pic nic, per feste di compleanno e buffet, le potete preparare in anticipo, potete procedere con una lievitazione lenta tutta la notte o un po’ più veloce con qualche grammo di lievito in più, come preferite.

Farcite con mozzarella e pomodoro sono super ma variate come preferite, secondo i vostri gusti.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le girelle soffici sfogliate!

Girelle soffici sfogliate gusto pizza ricetta furba vickyart arte in cucina Girelle soffici sfogliate gusto pizza ricetta furba vickyart arte in cucina

Girelle soffici sfogliate gusto pizza ricetta furba

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 250 g di farina tipo 0
  • 100 ml di latte
  • 5 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino scarso di sale
  • 1 tuorlo
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 200 g di mozzarella sgocciolata o provola
  • 100 g di prosciutto cotto
  • salsa di pomodoro
  • olio evo quanto basta

Procedimento:

  1. La sfoglia è facoltativa ma vi assicuro che così preparare queste girelle sono super!
  2. Il lievito diciamo è anche un po’ eccessivo per i 250 grammi di farina, basterebbero un paio di grammi ma con una lievitazione lenta e lunga, per comodità e mancanza di tempo io ho messo all’incirca 5 grammi, procedete come preferite.
  3. Sciogliete il lievito nel latte, versate la farina un po’ alla volta, il tuorlo, il sale, impastate fino a che l’impasto non sia ben amalgamato, formate una palla e lasciate lievitare fino al raddoppio all’incirca 4 ore.
  4. Se l’impasto vi risulta troppo morbido aggiungete farina, non dovreste trovare problemi con queste dosi, ma ricordate che deve essere sodo, non appiccicoso.
  5. A lievitazione avvenuta prelevate l’impasto e stendetelo spennellatelo con salsa di pomodoro e olio, aggiungete fettine di formaggio tagliate sottili o grattugiate con una grattugia a fori larghi.
  6. Sistemate sopra la sfoglia, ritagliate i contorni in eccesso, farcite con salsa di pomodoro e olio, fette di prosciutto e pezzi di formaggio.
  7. Arrotolate e tagliate a girelle di 4 cm circa, sistematele su un foglio di carta forno a riposo una ventina di minuti.
  8. Riscaldate il forno a 180°
  9. Infornate le girelle e cuocete per circa 20-25 minuti tenete il vostro forno sotto controllo non bruciatele, coprite se necessario con un foglio di carta forno, no alluminio perchè c’è il pomodoro e non deve venire a contatto con alimenti acidi.
  10. Bon appétit
 
Precedente Torta genovese con pasta genoise ricetta veloce Successivo Crostata di biscotti nutella e cioccolato ricetta veloce

Lascia un commento