Crea sito

Girasole mortadella e pistacchi veloce

Girasole mortadella e pistacchi veloce e facile, antipasto sfizioso da preparare in poco tempo ottimo per menu a base di carne, perfetto a Natale.

Girasole mortadella e pistacchi veloce

Semplice e buono, un profumino di mortadella incredibile, il girasole mortadella e pistacchi è davvero buono, perfetto per un’antipasto veloce, in pochi minuti, con un ripieno fatto di pochi ingredienti, ma con un’ottima resa.

La ricetta del girasole mortadella e pistacchi è molto facile e veloce, un”idea in più per i vostri antipasti di Natale o se dovete riciclare un po’ di salumi avanzati, il ripieno è con mortadella, ricotta, uova e formaggio, delizioso.

Ovviamente deve piacervi la mortadella, per realizzare questo girasole di sfoglia ci vogliono pochi minuti proprio perchè ho utilizzato ingredienti che non vanno precotti, nel caso di verdure, tipo gli spinaci dovete prima lessarli.

Quindi questo di fa in poco tempo, si mescolano gli ingredienti e si farcisce la sfoglia, successivamente si passa alla cottura, ma attenti a non bruciare i pistacchi sopra altrimenti non è un gran bel vedere.

Seguitemi in cucina oggi c’è il girasole mortadella e pistacchi!

Girasole mortadella e pistacchi veloce vickyart arte in cucina

Girasole mortadella e pistacchi veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  1. 2 rotoli di pasta sfoglia tonda possibilmente
  2. 6 fette di mortadella con pistacchi
  3. 400 g di ricotta vaccino
  4. 3 uova
  5. 100 g di provola
  6. granella di pistacchi

Procedimento:

  1. In una ciotola mescolate la ricotta con le uova.
  2. Poi unite la mortadella tagliata a pezzi, la provola a cubetti e una manciata di pistacchi, salate a piacere e mescolate tutto per bene.
  3. Sistemate una sfoglia sul piano, farcite la sfoglia lungo tutta la circonferenza, alla base, non tutta la sfoglia e il centro, vedi QUI 
  4. Quindi, farcite anche il centro.
  5. Poi sistemate un’altra sfoglia sopra e mettete un bicchiere o una ciotolina al centro.
  6. Dunque segnate 10 tagli a partire dal bicchiere, 10 raggi, poi rigirate i vari petali verso l’alto in modo che il ripieno sia a vista.
  7. Spolverate di granella di pistacchi, infornate e cuocete a 200° per circa 20 minuti, deve dorare, attenti al vostro forno.
  8. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.