Crea sito

Girasole dolce di pan brioche

Girasole dolce di pan brioche al cioccolato, ottimo a colazione ideale per le feste di compleanno.

Tempo fa sul web trovai la ricetta di un pan brioche leggerissimo; un girasole dolce di pan brioche! per la prima colazione è perfetto, anche per feste di compleanno, semplice e poco tempo per la lievitazione, la sua forma lo rende più simpatico, lo faccio spessissimo e ci sono delle modifiche dalla ricetta originale.. ecco qui

Girasole dolce di pan brioche

consulta le nuove ricette:

Ingrdienti

500 gr di farina manitoba o 00
25 g di lievito di birra
100 g di latte (circa)
2 uova intere
1 cucchiaino di sale
100 g di zucchero semolato
100 g di burro morbido freddo
aromi di vaniglia o scorza di arancia o quel che si preferisce q.b. (solo per il profumo)

granella di zucchero
gocce di cioccolato
uvetta

Procedimento:

Utilizzando possibilmente un’impastatrice tipo planetaria, mettete farina, lievito,uova e quasi tutto il latte. Lasciate incordare e aggiungete il restante latte. Dovrà risultare un po’ sodo ma elastico (4 minuti di impasto circa). Unire in 3 volte lo zucchero, lasciando incordare l’impasto ogni volta.
Aggiungere il sale, poi il burro ed infine gli aromi, l’uvetta e il cioccolato.
Quando sarà liscio, fatene un panetto e lasciatelo lievitare per 15 min. a temp. ambiente sul tavolo, coperto. Dividetelo in 2 palle, avendo cura di incartarlo bene.

Le palle dovranno essere una più grande e una piccolina, avremo un girasole per una tortiera da 26 cm circa e uno per una tortiera da 20cm…

Appena prima di infornare, pennellate con uovo sbattuto e cospargete di granella di zucchero; infornate prima che lo zucchero si sia colorato d’uovo e cuocete a 170- 175° per 18 25 min. (secondo i vostri forni)

Per ottenere la forma di un girasole seguite la spiegazione con le foto…
prima di tutto stendere la palla a forma di cerchio di mezzo centimetro circa, segnare il centro con un bicchiere, senza tagliare!!! poi tagliare 10 raggi…

Secondo passo: accavallare i raggi fino ad ottenerne 5..

Dovete ottenere questa forma, avvicinate i raggi…

E ora lasciamola lievitare un pochino una quindicina di minuti anche 10 vanno bene… e inforniamo!!



 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.