Crea sito

Gelo di melone anguria ricetta siciliana

Gelo di melone, gelatina di anguria, ricetta siciliana, dessert dopo pranzo, gelo di mellone, ricetta facile e veloce, dolce fresco al cucchiaio

Gelo di melone anguria ricetta siciliana

Il gelo di melone o gelo di mellone con due L per distinguerlo dal melone giallo o bianco è uno dei dolci tipici della cucina siciliana, semplice da preparare, ottimo dopo pranzo, una merenda fresca e piacevole che può essere arricchita in vari modi.

La ricetta del gelo di melone la si può trovare anche la gelsomino, deve essere buonissima, un dessert semplicissimo, una ricetta estiva piacevole, se vi piace l’anguria bisogna provarlo, la quantità di zucchero è a vostra scelta io non lo metterei nemmeno.

Seguitemi in cucina oggi c’è il gelo di melone!

Gelo di melone anguria ricetta siciliana vickyart arte in cucina Gelo di melone anguria ricetta siciliana vickyart arte in cucinaGelo di melone

Gelo di melone qui altre idee

Gelo di melone anguria ricetta siciliana
Recipe Type: Dolce
Cuisine: Italian
Author: Vickyart
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 3
Gelo di melone anguria ricetta siciliana
Ingredients
  • Anguria
  • amido
  • zucchero
Instructions
  1. Per 3 coppette
  2. Prelevate 350 g di polpa di anguria eliminate i semi e frullatela con un minipiner, poi filtrate in modo da ottenere solo il succo.
  3. Versatela in un pentolino con 35 g di amido, mescolate per bene, aggiungete 40 g di zucchero o più a seconda dei vostri gusti e accendete il fornello, mescolate sempre finchè non rassoda ci vorranno circa 10 minuti.
  4. Trasferite tutto in un altro contenitore e lasciate raffreddare per bene, non come ho fatto io, e aggiungete gocce di cioccolato o zuccata, mandorle quello che preferite.
  5. Versate poi negli stampini e lasciate in frigo a rassodare almeno un ora.
  6. Servite con granella di pistacchi e cioccolato tagliato al coltello
  7. Bon appétit

Una risposta a “Gelo di melone anguria ricetta siciliana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.