Gelato all’anguria furbo facile e cremoso

GELATO ALL’ANGURIA FURBO facile e cremoso, dolce al cucchiaio con frutta di stagione e panna, ideale dopo pranzo o cena con 3 ingredienti.

Semplice e goloso il gelato all’anguria, un dolce che piace tanto a grandi e bambini, si prepara con la frutta congelata ed è davvero delizioso e profumato, freso ed estivo.

La ricetta del gelato all’anguria è perfetta se cercate un dolce estivo al cucchiaio che si prepara in pochi minuti ovviamente senza considerare il riposo in freezer per congelare la frutta fresca.

Ovviamente se non vi piace l’anguria potete sempre optare per altra frutta oppure con il cioccolato, la nutella, il pistacchio, quello che preferite.

Seguitemi in cucina oggi c’è il gelato furbo all’anguria!

Gelato all'anguria furbo facile e cremoso
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni2-3
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 mlpanna da montare, 35% di lipidi (o mascarpone)
  • 1albume
  • 150 gmelone (anguria)
  • 1 cucchiaiolatte condensato

Preparazione

  1. Per la preparazione della ricetta taglia l’anguria in pezzi non troppo grandi ed elimina i semi.

  2. Metti la frutta in un contenitore e congelala, dovrebbe essere pronta in un paio di ore circa.

  3. Monta l’albume e tieni da parte, monta la panna con il latte condensato poi unisci l’albume e mescola.

  4. Togli la frutta dal congelatore e mettila in un contenitore alto poi frulla con un minipiner oppure con un robot a lame.

  5. Cerca di essere veloce in questa operazione perché la frutta scongela abbastanza in fretta.

  6. Aggiungi l’anguria alla crema e mescola velocemente poi versa nelle coppette e metti in freezer fino al momento di servire.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.