Crea sito

Gamberetti fritti in pastella croccante

Gamberetti fritti in pastella croccante, ricetta semplicissima e veloce, secondo perfetto a pranzo o cena per un menu di pesce, idea sfiziosa anche come antipasto per le feste natalizie.

Gamberetti fritti in pastella croccante

Buonissimi i gamberetti fritti in pastella croccante, un piatto semplice da realizzare e se la pastella è leggera ancora meglio, ottimi sia a pranzo che cena, ideali per le feste con un menu di pesce.

La ricetta dei gamberetti fritti in pastella è ottima se state già pensando al menu della Vigilia di Natale, ovviamente vanno bene in tante altre occasioni, si lasciano mangiare con vero piacere.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i gamberetti fritti in pastella croccante!

Gamberetti fritti in pastella croccante Gamberetti fritti in pastella croccante

Gamberetti fritti in pastella croccante

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • 500 g di gamberetti
  • per la pastella croccante vedi QUI
  • occorrono:
  • farina, meglio se di riso
  • acqua frizzante ghiacciata
  • succo di limone
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

  1. Sgusciate quindi i gamberetti ed eliminate l’intestino situato sul dorso con l’aiuto di uno stecchino.
  2. Lavate i gamberetti e poi tamponateli con carta da cucina.
  3. Preparate quindi la pastella.
  4. Versate poi la farina in una ciotola, aggiungete man mano l’acqua mescolando con le fruste.
  5. Aggiungete quindi il sale e il succo di limone mesco
  6. Preparate poi una pentolina dai bordi alti, riempite per metà o 1/3 di olio e lasciatelo scaldare.
  7. Per verificare se l’olio è pronto basta immergere qualche goccia di pastella.
  8. Appena pronto ripassate i gamberetti nella pastella uno ad uno e man mano calateli nell’olio.
  9. Non riempite la pentolina con i gamberetti, meglio cuocerne pochi alla volta così hanno più spazio per gonfiarsi e galleggiare.
  10. La frittura sarà migliore.
  11. Cuocete quindi per pochi minuti.
  12. Appena la pastella prende colore scolateli con una schiumarola su carta da cucina e poi proseguite a terminare la cottura degli altri gamberetti.
  13. Serviteli subito.
  14. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.