Crea sito

Fugassa veneta focaccia dolce di Pasqua

Fugassa veneta, focaccia dolce di Pasqua, ricetta facile, soffice, profumato, perfetto a colazione o a merenda in qualsiasi occasione, con gocce di cioccolato.

Fugassa veneta focaccia dolce di Pasqua

Sono curiosa delle tradizioni di altri paesi che siano italiano o meno non ha importanza mi piace conoscere, la fugassa veneta è un dolce tradizionale della Pasqua e devo dire che oltre è semplicissimo sia come lavorazione che come dolce in se ed è anche molto buono!

La ricetta della fugassa veneta presa qui con  mie modifiche è perfetta anche a colazione o a merenda è un po’ come il casatiello napoletano, semplice, ma racchiude un bellissimo profumo questo dolce di Pasqua!

Non avete ideaa quando l’ho sfornato all’ 1:00 stanotte che odorino c’era in casa! buona e bella!

Seguimi in cucina oggi c’è la Fugassa veneta focaccia dolce di Pasqua!

Fugassa veneta focaccia dolce di Pasqua

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti

    • Lievitino:
    • 8 g di lievito
    • 45 ml di latte tiepido
    • 45 g di farina 00
    • Per gli impasti:
    • 1 uovo + 1 tuorlo
    • 75 gr di burro
    • 150 g di farina 00 + 50 g di farina manitoba
    • 65 g di zucchero
    • 15 ml di marsala
    • 20 gocce di estratto di cedro (è fondamentale ma io non l’avevo e l’ho sostituito con gocce di mandorle)
    • sale 1/2 cucchiaino
    • 1/2 cucchiaino di vanillina
    • Per la decorazione:
    • gocce di cioccolato
    • zucchero di canna
  • zuccherini

Fugassa veneta focaccia dolce di pasqua ricetta arte in cucina

Fugassa veneta focaccia dolce di pasqua ricetta arte in cucina

Procedimento

  1. Lievitino: Sciogliere il lievito con il latte tiepido e i 45 gr. di farina. Lasciate riposare 30 minuti.
  2. Primo impasto:
  3. 1 uovo, 25 grammi di burro, 175 grammi di farina, 32 grammi di zucchero,  aggiunge il lievitino e lavorare l’impasto 10 minuti finché non è abbastanza liscio ed elastico, sistematelo in una ciotola coperta con pellicola nel forno precedentemente riscaldato a 25° e spento.
  4. Far lievitare finché l’impasto non raddoppia di volume, circa 2 ore .
  5. Secondo impasto:

  6. Inserite nel robot 1 tuorlo, 25 gr. di burro, 125 gr. di farina, 33 gr. di zucchero, marsala, cedro, vaniglia, lavorate per qualche minuto e unite l’altro lievitato.
  7. Aggiungere il sale e lavorate per bene 15-20 minuti, l’impasto deve essere liscio ed elastico, finita la lavorazione, aggiungete 25 g. di burro e lavorate la pasta finché non sarà assorbito.
  8. Mettete l’impasto nello stampo, ho utilizzato uno stampo da 20 cm e fate lievitare nel forno precedentemente riscaldato a una temperatura di 25/27° e spento.
  9. Lasciate lievitare per alcune ore (da 4 a 6 ore a seconda della temperatura ambiente, per me ci sono volute 8 ore.
  10. Consiglio di riscaldare il forno almeno ogni 2 ore, cioè togliete l’impasto dal forno, accendetelo a 25-27° per qualche minuto, spegnetelo e rimettete a lievitare, in questo modo fate prima).
  11. Fate sciogliere un paio di cucchiai di zucchero in poca acqua bollente, spennellate la fugassa, un paio delle incisioni con una lama affilata come si fa per il panettone QUI decorate con zuccherini.
  12. Infornate in forno caldo a 170 gradi per circa 30 minuti forno ventilato e fate sempre la prova stecchino.
  13. Potete realizzarla con il bimby inserendo tutti gli ingredienti seguendo sempre le varie fasi dell’impasto e lievitazioni lavorando con tasto spiga 5 minuti il primo impasto e 10 il secondo.
  14. Bon appétit

**********************************.
Preparation time: 30 minute(s)

Cooking time: 35 minute(s)

Number of servings (yield): 8

Culinary tradition: Italiana

Voto 5 Stelle:  ★★★★★ 1 review(s)

Copyright © Vickyart.

3 Risposte a “Fugassa veneta focaccia dolce di Pasqua”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.