Fugasette al formaggio ricetta ligure focaccette

Fugasette al formaggio ricetta ligure focaccette facile e veloce da preparare, ricetta sfiziosa perfetta per uno snack all’ultimo minuto, ottime come antipasto o per feste.

Fugasette al formaggio ricetta ligure focaccette

Buonissime le fugasette al formaggio, ovvero focaccette di sfoglia veloce ripiene con stracchino, le mie con robiola e provola, sono deliziose, perfette a qualunque ora del giorno, si lasciano mangiare che è un vero piacere.

la ricetta delle fugasette al formaggio è velocissima, un impasto che può essere fatto tranquillamente a mano in pochi minuti, poi si lascia riposare l’impasto e si procede, insomma, davvero semplice e sono buonissime, una tira l’altra l’idea sfiziosa che piace tanto anche ai bambini.

Perfette per gli intolleranti alle uova e al lievito, non ce n’è, in alternativa potete anche cuocerle al forno ma come si suol dire, fritte sono la morte loro, sono più golose e come ogni fritto sono caloriche ovviamente, ma se potete permettervi uno strappo alla regola allora provate.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le fugasette al formaggio!

Fugasette al formaggio ricetta ligure focaccette vickyart arte in cucina Fugasette al formaggio ricetta ligure focaccette vickyart arte in cucina

Fugasette al formaggio ricetta ligure focaccette

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 100 g di farina
  • 100 g circa di crescenza, stracchino, io robiola e scamorza
  • 50 ml di acqua fredda
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale qb

Procedimento:

  • QUI VIDEO RICETTA
  • Preparare l’impasto:
  • versate la farina in una ciotola, aggiungete l’acqua, l’olio e un pizzico di sale e impastate tutto fino ad ottenere una pasta omogenea, liscia, non appiccicosa.
  • Fate una palla e lasciate riposare 30 minuti.
  • Trascorso il tempo, prendete l’impasto e stendetelo in modo piuttosto sottile, ritagliate con un bicchiere..
  • Farcite con i formaggi e richiudete a mezzaluna oppure accoppiate le sfoglie lasciandole tonde come ho fatto io.
  • Sigillate i bordi con una forchetta.
  • Scaldate l’olio e cuocete fino a che non compaiono le bolle.
  • Scolate su carta da cucina e servite calde o tiepide.
  • Bon appétit
 
Precedente Crostata di frutta e crema senza forno veloce Successivo Treccia bicolore alla nutella sofficissima brioche facile

Lascia un commento