Frittelle di zucchine e gamberetti veloci

Frittelle di zucchine e gamberetti veloci e sfiziose, ricetta facile a base di pesce perfetta per pranzo, cena o come antipasto.

Frittelle di zucchine e gamberetti veloci e sfiziose

Sono favolose queste frittelle di zucchine e gamberetti veloci e sfiziose, ottime se cercate qualcosa da fare in poco tempo per il vostro menu a base di pesce per le feste o semplicemente a cena.

Ovviamente la ricetta delle FRITTELLE DI ZUCCHINE E GAMBERETTI veloci è fritta, ma potete realizzarla anche al forno sistemando mucchietti di impasto sulla teglia a 180° per una quindicina di minuti.

Piacciono anche ai bambini, si cuociono in pochi minuti in padella, sono morbidissime e saporite, i gamberetti freschi nel mio caso fanno la loro parte.

Preparate per il pranzo qualche giorno fa devo dire che sono andate a ruba per quanto sono buone, quindi ve le consiglio vivamente, magari a ferragosto o per la Vigilia di Natale, sono perfette.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le frittelle di zucchine e gamberetti veloci e golose!

Frittelle di zucchine e gamberetti veloci e sfiziose Frittelle di zucchine e gamberetti veloci e sfiziose

Frittelle di zucchine e gamberetti veloci e sfiziose

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 113 g di farina
  • 120 ml di acqua minerale
  • 70 g di zucchine
  • 40 g di gamberetti
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 1/2 cucchiaino di lievito

Procedimento:

  1. Pulite quindi i gamberetti se utilizzate quelli freschi come ho fatto io.
  2. Eliminate il carapace e l’intestino situato sul dorso con l’aiuto di uno stuzzicadenti.
  3. Grattugiate le zucchine.
  4. In una ciotola poi mettete l’acqua con la farina e il lievito, mescolate per bene.
  5. Aggiungete quindi i gamberetti, le zucchine e il parmigiano.
  6. Mescolate ancora, il composto si presenta cremoso e liscio.
  7. Scaldate poi l’olio una pentola dai bordi alti o una padella e versate il composto a cucchiaiate.
  8. Le frittelle si gonfiano in pochi istanti.
  9. Lasciate quindi colorire e scolate su carta da cucina.
  10. Servite calde o tiepide.
  11. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Spaghetti risottati con noci e olive Successivo Cheesecake tonno e pomodoro salata veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.