Crea sito

Focaccine salate con pancetta morbidissime veloci

Focaccine salate con pancetta e scamorza, ricetta sfiziosa, focaccine veloci morbidissime perfetto finger food, idea per la cena in pochi minuti, senza lievitazione.

Focaccine salate con pancetta morbidissime veloci

Semplicissime e golose le focaccine salate con pancetta, si preparano in pochi minuti e sono perfette per feste, buffet, antipasto o semplicemente a cena se non volete preparare molto o non volete peredere troppo tempo davanti ai fornelli.

La ricetta delle focaccine salate con pancetta è molto semplice, come quelle dolci sono una sorta di pancake morbido ripieno in cottura, quindi non dovete preparare le basi e poi accoppiarle ma farete tutto nella padella, in pochi minuti.

Ovviamente potete farcire le focaccine come volete, a me è piaciuta l’idea della pancetta coppata, tanto per cambiare con il solito prosciutto, e, devo dire che sono state davvero ottime.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le focaccine salate con pancetta, facili veloci e sfiziose!

Focaccine salate con pancetta morbidissime veloci vickyart arte in cucina Focaccine salate con pancetta morbidissime veloci vickyart arte in cucinaFocaccine salate con pancetta morbidissime veloci vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Focaccine salate con pancetta morbidissime veloci

Ingredienti:

  • 400 ml di latte
  • 3 uova
  • 30 g di burro ammorbidito
  • 250 gr di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito istantaneo tipo pizzaiolo
  • Per farcire:
  • fettine di scamorza q.b.
  • 7 fette di pancetta coppata

Procedimento:

  1. Lavorate le uova e il latte con le fruste, aggiungete la farina setacciata con il lievito, il sale, il burro e amalgamate tutto.
  2. Riscaldate una padella antiaderente leggermente unta con un tovagliolo di carta.
  3. Versate due cucchiai di composto e formate un ovale, cuocete finchè non si stacca dalla padella, poi rigiratelo.
  4. Adagiate 2 fettine di scamorza, non troppo spesse, la pancetta e versate sopra un cucchiaio di composto o due, non devete necessariamente coprire la pancetta, cuocete qualche secondo, e, rigirate.
  5. Eventualmente staccate i pezzi di impasto laterali per mantenere la forma ovale se volete, solo per una questione di estetica.
  6. Appena si staccano dalla padella sono pronti.
  7. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.