Focaccia ai pomodorini e origano bassa e soffice

Focaccia ai pomodorini e origano bassa e soffice, ottima per la cena, perfetta da asporto oppure come antipasto o per feste di compleanno.

Focaccia ai pomodorini e origano bassa e soffice

Semplice e saporita la focaccia ai pomodorini e origano, bassa, non altissima diciamo, molto saporita, è ottima per la cena, oppure se cercate qualcosa per domani da portare al mare, piace tanto anche ai bambini.

La ricetta della focaccia ai pomodorini e origano si fa in pochissimo tempo, l’impasto è semplice, una base di farina, acqua, lievito e sale, come una comunissima pizza tradizionale, solo che viene stesa e farcita subito e poi messa a lievitare, è buonissima.

Seguitemi in cucina oggi c’è la focaccia ai pomodorini e origano!

Focaccia ai pomodorini e origano bassa e soffice vickyart arte in cucina Focaccia ai pomodorini e origano bassa e soffice vickyart arte in cucina

Focaccia ai pomodorini e origano bassa e soffice

QUI consigli light

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 500 g di farina tipo 0 o quella che utilizzate di solito
  • 250 ml di acqua
  • 1-2 cucchiaini di sale
  • 5 g di lievito di birra
  • una ventina di pomodorini
  • origano
  • olio evo
  • sale

procedimento:

  1. Sciogliete il lievito nell’acqua, aggiungete la farina ed il sale e impastate per bene l’impasto risulta morbido, se fosse troppo appiccicoso aggiungete un po’ di farina, il tanto per non farlo attaccare alle mani.
  2. Prendete l’impasto e stendetelo nella teglia una da 26 cm dovrebbe andar bene oppure sulla leccarda del forno, schiacciate un po’ con le dita in modo da formare dei piccoli fossetti.
  3. Aggiungete i pomodorini, olio, in modo che vada anche un po’ sotto all’impasto e origano.
  4. Mettete a lievitare fino al raddoppio, dalle 3 alle 5 ore a seconda della temperatura esterna, più fa freddo più tempo di vuole per la lievitazione, in questo caso basta scaldare prima un po’ il forno.
  5. A lievitazione accendete il forno a 180-200° portatelo a temperatura e infornate la focaccia, cuocete per una ventina di minuti, ovviamente fate attenzione al vostro forno.
  6. Bon appétit

Precedente Ciambella con gocce di cioccolato veloce Successivo Cheesecake allo yogurt e cioccolato bianco veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.