Filetto alla Wellington di Gordon Ramsey

Filetto alla Wellington di Gordon Ramsey, ricetta facile, secondo piatto per menu a base di carne, filetto in crosta di pasta sfoglia con funghi porcini

Filetto alla Wellington di Gordon Ramsey

Un piatto semplicissimo da preparare e davvero succulento, il filetto alla wellington mi ha sempre intrigato ma non l’avevo mai fatto, ieri mi sono decisa, devo dire che è molto più semplice di quanto pensassi e la carne resta davvero morbidissima

La ricetta del filetto alla wellington si prepara in poco tempo a parte i riposi in frigo ma ne vale la pena, l’importante è acquistare un bel pezzo di carne e dei funghi porcini per il resto è davvero una passeggiata la sua preparazione. consiglio di farla.

Seguitemi in cucina oggi c’è il filetto alla wellington di Gordon Ramsey

Filetto alla Wellington di Gordon Ramsey vickyart arte in cucina Filetto alla Wellington di Gordon Ramsey vickyart arte in cucina

Filetto alla Wellington

Filetto alla Wellington di Gordon Ramsey

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 500 g di filetto di manzo
  • 1 rotolo di sfoglia
  • 200 g di funghi porcini
  • senape inglese (no di Dijione)
  • pepe
  • 6 fette di prosciutto crudo (io cotto)

Procedimento:

  1. Pulite i funghi e frullateli, poi metteteli in una padella e fateli saltare per asciugare la loro acqua mescolando un po’ con un cucchiaio di legno, altrimenti bagneranno la sfoglia e la carne.
  2. Pepate la cuocete e rosolatela in padella con un filo di olio, in tutti i lati.
  3. Togliete la carne e sistematela sopra un piatto, sistemate un foglio di pellicola su di un piano, adagiate le fettine di prosciutto per bene una accanto all’altra cercando di creare un rettangolo su cui sistemerete poi il filetto, quindi 3 fette sopra e 3 sotto, dovete avvolgere la carne completamente.
  4. Sistemate la purea di funghi sul prosciutto, poi la carne, spennellatela per bene con la senape e avvolgetela con il rosciutto,aiutandovi con la pellicola.
  5. Create un salame tutto avvolto nella pellicola e mttete in frigo 30 minuti
  6. Trascorso il tempo stendete la sfoglia, sistemate la carneavvolgete con la sfoglia eliminando la parte in eccesso, fate un taglio centrale sopra evitando di arrivare alla carne, poi dei tagli orizzontali.
  7. Spennellate con un tuorlo, salate e infornate a 200° per 25 minuti, a doratura della sfoglia.
  8. Sfornate fate intiepidire e tagliate a fette.
  9. la carne rilascerà tutto il sugo.
  10. Bon appétit
 
Precedente Coppa chantilly e pandoro ricetta dolce Successivo Dolce veloce con frutta secca senza uova e burro

3 thoughts on “Filetto alla Wellington di Gordon Ramsey

Lascia un commento