Crea sito

Dolce alle pesche senza lievito e senza uova

Dolce alle pesche senza lievito e senza uova

Una delizia, semplice da preparare, buonissimo come dessert, un dolce senza lievito e senza uova, con farina di riso, facile, veloce, ottimo dopo pasto, si può variare con frutta a piacere ed è indicato per celiaci, intolleranti alle uova e al lievito.

Era da tanto che volevo fare questo crumble, dolce al cucchiaio, poi l’ho visto l’altro giorno sul blog di Stefania, quindi oggi armata di tutto l’ho preparato la mia variazione è l’aggiunta di mandorle e un pizzico di cannella.. davvero super!

p.s. la mia teglia non andava in forno per cui si è rotta 😀 capita anche a me e ho dovuto trasferire tutto in un’altra teglia, se osservate le foto della monoporzione si vede bene come deve risultare, frutta coperta da impasto.

 Per i celiaci farina di riso senza glutine secondo indicazioni della A.I.C.

Ti può interessare:

[banner type=”default” corners=”rc:0″]

Ricetta: Dolce alle pesche senza lievito e senza uova

Ingredienti

  • un kg circa di pesche noci
  • zucchero semolato a piacere (io no)
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 4 cucchiaini di amido di mais
  • un pizzico di sale
  • per il crumble
  • 120 g di burro a temperatura ambiente
  • 45 g di brown sugar, oppure zucchero di canna
  • 90 g di farina di riso per me
  • 30 grammi di mandorle
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di cannella

Procedimento

  1. Mettere il burro morbido a pezzi e il brown sugar  in una ciotola e lavorare il tutto con le fruste elettriche per un paio di minuti, in modo da ottenere un composto omogeneo e montato.
  2. Tritare le mandorle in modo grossolano, non vanno ridotte a farina.
  3. Aggiungere la farina, mandorle, cannella, tutta insieme al sale e lavorare con le dita non impastate, bisogna sfregare il composto tra i polpastrelli in modo da ottenere un composto di briciole più o meno grandi.
  4. Mettere la ciotola con le briciole in frigo.
  5. Tagliare le pesche (in caso di pesche noci la buccia può essere lasciata) a spicchi non troppo grossi,condirla con il succo di limone, l’amido di mais ed il sale.
  6. Se la frutta è abbastanza dolce non è necessario aggiungere zucchero altrimenti un cucchio, le mie era asprigne ma ho omesso ugualmento lo zucchero ed è andata benissimo per i miei gusti.
  7. Versare la frutta in una teglia di pyrex, non serve imburrarla o mettere la carta forno.
  8. Coprire con il crumble e cuocere in forno preriscaldato a 190 gradi per mezz’ora, 40 minuti a seconda dei forni.
  9. Se dopo una ventina di minuti la preparazione si sta colorendo troppo coprire con l’alluminio e portare a cottura.
  10. Far riposare almeno una ventina di minuti prima di gustarlo: la frutta diventa tiepida e il crumble prende la gusta consistenza.

Preparation time: 20 minute(s)

Cooking time: 40 minute(s)

Diet tags: Reduced carbohydrate, Gluten free

Number of servings (yield): 6

Culinary tradition: America centrale

Voto 5 Stelle:  ★★★★★ 1 review(s)

Copyright © Vickyart.

Con questa ricetta partecipo al contest di: Ale’s Kitchen e Le chateau de gourmandises

Con questa ricetta partecipo al contest di Dauly

la mia raccolta

4 Risposte a “Dolce alle pesche senza lievito e senza uova”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.