Crea sito

Crostata di frutta e crema senza forno veloce

Crostata di frutta e crema senza forno. dolce ottimo facile e veloce da preparare, perfetto dopo cena o a merenda, in qualunque stagione con le pesche sciroppate o altra frutta.

Crostata di frutta e crema senza forno veloce

Buonissima questa crostata di frutta e crema pasticcera senza forno, il dolce perfetto per l’estate ma anche l’inverno cambiando la frutta con quella di stagione, ottima anche con fichi e uva nera per esempio o fragole, ciliegie, insomma la scelta è vasta.

La ricetta vista da Rossella QUI mi è piaciuta subito perchè questa crostata di frutta e crema è con una base di biscotti secchi, quindi, non va in forno ma in frigo, la crema pasticcera si prepara in poco tempo e quindi è un dolce fredda da fare e rifare secondo me.

Un dolce semplicissimo, non dovete preparare la pasta frolla e non dovete cuocere in forno, quando fa caldo evitiamo, in ottima soluzione per un dolce da preparare anche per i bambini o se avete ospiti all’improvviso con la frutta che avete in frigo.

Seguitemi in cucina oggi c’è la crostata di frutta e crema!


Crostata di frutta e crema senza forno veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 250 g di biscotti secchi
  • 120 g di burro o ricotta oppure yogurt
  • 250 g di crema pasticcera
  • frutta a piacere io melone bianco, uva, pesche

Procedimento:

  • Preparate la base per la crostata, tritate i biscotti con il burro oppure ricotta o yogurt, sistemateli in una tortiera da 20 cm, schiacciando e livellando per bene.
  • Formate un bordino di un paio di centimetri, la mia è piccolina si vede a malapena.
  • Mettete in frigo.
  • Preparate la crema pasticcera QUI e fatela raffreddare.
  • Prelevate la base dal frigo, farcite con la crema e la frutta tagliata a pezzi.
  • Tenete in frigo fino al momento di servire.
  • Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.