Crea sito

Crostata con crema al lime senza glutine e richiesta di aiuto!

Ci sono crostate e crostate, intese anche come impasto base ma questa crostata con crema al lime senza glutine e senza farina di grano, la crema al lime, è una vera goduria! Il profumo del limone nella pasta frolla e quello del lime nella crema la rendono strepitosa!

Nata per caso, consiglio vivamente questa base per crostata perchè è divina e la crema, se vi piacciono gli agrumi è mitica!

La base della crema, semplice al limone, modificata da me con lime e mandorle è presa dal libro Bimby.

Una pausa per una richiesta di aiuto! Leggete bene queste righe..

Mi è capitato di leggere molte volte sui blog di “colleghi” di situazioni di plagio, foto e ricette rubate dal web, fatte proprie e prendendosene anche i meriti.. beh TROPPO COMODO!

Troppo comodo ho risposto a questa persona dopo aver avuto la segnalazione di una mia ricetta! sinceramente non sono riuscita per questioni di tempo a controllare quante altre ce ne fossero ma la cosa che mi ha fatto incavolare è stata che la bravissima cuoca, ehehe perchè se vi andate a leggere i commenti sotto tutte le ricette postate lei ha anche lasciato consigli! eh si come se conoscesse le ricette! ma roba da matti! ad ogni modo la carissima che(f) ha cancellato la mia intimazione a eliminare quella ricetta! e mi ha bloccato la possibilità di lasciare ulteriori commenti! in pratica mi ha bloccato.. a me??? ora, mi domando perchè??? che cosa avrà da temere questa tipa per avermi bloccato la possibilità di commentare???? per di  più la mia ricetta!!!????

Molti di voi che passano su questo blog, mi fanno i complimenti per le foto, bene, io vi ringrazio! ci ho messo tempo per migliorarmi e ne ho ancora di strada da fare! ci perdo veramente tanto tempo per le foto più che per la ricetta stessa!

Non faccio 4 scatti e li piazzo lì accompagnati dal testo! no! cavoli! ogni ricetta che vedete ha dai 20 ai 30 scatti! studiati, pensati con la speranza di ottenere un buon risultato! Spesso e volentieri devo fare più di una ricetta al giorno quando il tempo è buono! eh si! quando non piove non c’è troppo vento, quando la luce è ottima, altrimenti non posso fare foto decenti, per me, quindi immaginate la rabbia che ti viene quando non solo chiedi che ti venga riconosciuta la leggittima proprietà di quella foto con annessa ricetta, ah, con titolo cambiato ehehe e gliel’avevo scritto! ma quando poi si fanno superiori e ti bloccano pure!

Mi è capitato di trovare un’altra mia foto in giro sul web su un blog, forum, non saprei non ricordo nemmeno che fosse, ma non ho fatto niente, ho lasciato perdere, ma qui non ci vedo proprio! la prossima volta non metto più foto e vediamo!

Le ricette e foto sono sul web per essere viste, utilizzate, ma bisogna mettere il link del proprietario quando si ha intenzione di riportarle su un altro blog, forum e quant’altro!!

Quindi vi chiedo di appoggiarmi nel bloccare questa pagina e controllate perchè potreste esserci anche voi! io ho trovato alcune foto e ho segnalato al proprietario la cosa!!!

Vi lascio il link, questa è la mia ricetta e foto Roccocò..ribattezzati dalla signora

Guardatevi il suo album per benino! e segnalate la pagina su Fb a questo indirizzo: QUI  colonna sinistra in fondo, grazie! (indicate con spam o scan)

Allora oggi vorrei ringraziare  Liana e Daniela!

Ho vinto il loro contest e mi fa molto piacere! non me l’aspettavo per niente!

Partecipo a tanti contest perchè mi piace, mi fa piacere partecipare, conosco tanti blog, mi dispiace a volte dimenticare di partecipare ma capita purtroppo, quando si vince beh è un piacere, quando meno te l’aspetti anc0ra di più!
Grazie ancora!

 

Per i celiaci: farina di riso senza glutine

lievito per dolci senza glutine

spezie senza glutine.

 

Per la ricetta consiglio: olio extravergine d’oliva Dante

Miscela di spezie Tahitiana (Polinesia) limone, cardamomo… Orodorienthe (senza glutine) per dolci e dessert

Zucchero Bron’ sugar aromatizzato alla vaniglia distribuito dalla ditta D&C

La mia è una monoporzione cioè con uno stampo da 10 cm.

Per la ricetta di oggi uno stampo per crostata in ceramica di Gioie della casa

Segui su Facebook – http://www.facebook.com/gioiadellacasa

Segui su Twitter – http://www.twitter.com/gioiadellacasa

 

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Timo e Maggiorana perchè la pasta frolla di questa crostata è ottima anche per biscotti e la crema è davvero da provare!

e al blogcompleanno di La mia cucina

e al contest di la pasticciona in cucina

E veniamo alla ricetta!.. si tratta di una piccola crostata per cui tagliandola per la foto si è rotta, va mangiata in un sol boccone 😀

Ricetta: Crostata con crema al lime senza glutine

Ingredienti

  • Le dosi sono per una crostatina di 10 cm circa
  • 100 grammi di farina di riso senza glutine
  • 50 grammi di maizena
  • 30 grammi di burro
  • 1 cucchiaio circa di olio
  • mezzo limone premuto
  • 1 pizzico di spezie miscela thaitiana
  • 1/2 bustina di lievito per dolci senza glutine
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di spezie
  • Per la crema
  • 1 uovo
  • 50 grammi di zucchero
  • 10 grammi di burro
  • una spruzzata di lime
  • 1 pizzico di spezie miscela thaitiana
  • buccia di lime
  • 6 mandorle

Procedimento

  1. Mettete su una spianatoia le farine e le spezie, aggiungere lo zucchero, il burro e lavorate per bene. Aggiungere poi il succo di limone, l’olio, infine il lievito e lavorare per bene fino ad ottenere un panetto morbido e liscio, aggiungere farina o liquidi se necessario.
  2. Chiudere con la pellicola e mettere in frigo a riposare una mezz’oretta.
  3. Stendere la sfoglia aiutandosi con due fogli di carta forno che poi posizionerete nella teglia o formina e infornate per 25 minuti a 180 gradi circa.
  4. Lasciate raffreddare.
  5. Preparate la crema.
  6. Io ho utilizzato il bimby ma va benissimo anche sul fornello.
  7. Inserire 4 mandorle e la buccia di mezzo lime nel boccale e tritate alla massima velocità pochi secondi, poi inserire il resto degli ingredienti e cuocere 8 minuti 90° velocità 3.
  8. Lasciate raffreddare anche in frigo tutta la notte e poi posizionate sulla crostata.
  9. Grattuggiate 2 mandorle e la buccia di mezzo lime e decorate la crostata.
  10. Bon appétit..

Preparation time: 20 minute(s)

Cooking time: 25 minute(s)

Diet tags: Gluten free

Number of servings (yield): 1

Voto 5 Stelle:  ★★★★★ 1 review(s)

Copyright © Vickyart.

 


Infine vi ricordo che è appena cominciato il mio contest di ricette light! scade il 5 marzo! Partecipate!!

53 Risposte a “Crostata con crema al lime senza glutine e richiesta di aiuto!”

  1. Ho letto tutto….che dire, mi viene una rabbia, anche io studio le ricette, se sono prese da un libro scrivo da dove le ho tratte, ma perché c’è gente cosi stupida che vuol farsi bella con le ricette e le foto altrui….

    Ti sostengo…vado e sbircio il link.

    Ps. Scusa se oggi la ricetta l ho messa in secondo piano….ma é sempre stupenda, come sempre!!

  2. cha storia! certa gente è proprio senza scrupoli… passo anch’io a vedere la pagina..
    a parte questo, la tua crostata è davvero divina! 🙂 la crema al lime deve essere eccezionale! 🙂 se passi da me ti ho lasciato un pensierino Vicky! 🙂

  3. Non ho parole! Sarei inc….ta nera anch’io al posto tuo perchè è vero che ci si impiega spesso più a cercare di scattare una bella foto che a preparare tutta la ricetta. Ho lasciato un commento alla tipa, non so come si fa a segnalare una pagina, non l’ho mai fatto. Ma nel caso, se mi dai indicazioni, non ho nessun problema 🙂
    Un bacione e prendo una fetta di crostata, così calmo i bollenti spiriti. Deliziosa quella crema al lime 🙂

  4. Vicky,gia’ conosci la mia imbranataggine ma vado a vedere cosa riesco a fare per aiutarti,ovviamente la torta e’ fantastica,bella la seconda foto!

    1. grazie Cinzia! io ne faccio comunque un discorso generale, dato che ci sono foto di altri nostri amici! Tina compresa!

  5. Sono assolutamente d’accordo con te e poi è una questione di principio!!!
    Spero di riuscire a commentare perchè ieri sono passata ma mi dava errore al commento!!!
    Baci

    1. infatti è quello che dico anche io! qui nessuno vuole insegnare niente a nessuno, ma per principio diamo a cesare cioè che è di cesare! grazie Laura!… ho dovuto mettere il captcha problemi di spam

  6. Naturalmente hai tutto il mio sostegno, e appena finito qui vado anch’io a fare il mio dovere, e si perché per noi che siamo corrette di dovere si tratta!!! Dobbiamo tutte stare molto attente e segnalarci a vicenda questi @z!/!@@ che rubano a man bassa il duro lavoro altrui.
    Dimenticavo la tua crostata monoporzione è stupenda.
    Ciao

  7. Io ho detto la mia! Faccio foto brutte, ma non vado a rubarle e nemmeno le prendo in prestito… il blog è mio e se non avesse quelle foto non lo riconoscerei =) Comunque…bravissima!

    Oh mamma la prova matematica per commentare il tuo post mi è nuova..se non mi vedi più commentare è perchè non supero il test ahahahhahaha

  8. Di nuovo io, sono andata l’ho segnalata e le ho anche scritto 2 righe.
    Vediamo cosa succede, sicuramente limiterà anche me!!!
    Ciao

    1. grazia ho letto, siamo a quotra 4 ricette e ce ne sono tante di tante foodbloggers! io purtroppo non posso rispondere

  9. ciao cara
    ho letto della tua amarezza e certo ti comprendo ma cmq non dobbiamo farci travolgere più di tanto da questi gesti scorretti lo sappiamo e scopriamo ogni giorno nella vita quotidiana giusto?
    ci rimani male e protesti e fai bene ma continua sempre con passione in questo tuo stupendo lavoro di condivisione perchè io ti seguo, consapevole della persona speciale che sei e nella tua protesta contro chi ti ruba , anzi no, tenta invano di rubarti la passione per la cucina avrai certamente fatto segno!!
    poi non so nella vita quotidiana il beneficio che possa trarre! se poi non è brava come te da chi li prende i veri complimenti che ti entrano nel cuore? se nessuno gusta quello che prepari il plauso per una foro è relativo.
    baci 😛 🙂

  10. ciao vicky..ho sbirciato il link e sono riuscita a commentare
    la torta è deliziosa … 😉

    con la prova matematica mi alleno x aiutare i bimbi nei compiti 😉

  11. Prima cosa questa crostata è magnifica! Seconda cosa ho letto quello che hai scritto e trovo che hai prefettamente ragione, la cosa più fastidiosa è quando si appropriano delle cose altrui senza neanche chiedere il permesso o facendole proprie. Anche io faccio tantissime foto ai piatti che cucina, certo non vengono minimanete bene come le tue, però mi darebbe un sacco fastidio vederle spacciate per proprie da altre persone, ma purtroppo è risaputo che ne esistono anche troppe di queste persone, che non sono capaci a fare le cose da sole e copiano! Comunaque sono andata a bloccare quella pagina ma mi sa che non avendo fb non me lo fa fare 🙁

  12. Cara, tralascio la ricetta perchè so che è una certezza, me la sono comunque salvata come faccio con tutte le tue e poi la guardo per benino. Purtroppo non ho un account fb per cui non posso aiutarti nella segalazione, ma tu oltrequello puoi fare dell’altro puoi segnalarla a google in maniera che venga rimossa dai risulati della ricerca nel loro motore e se vuole visibilità in questo modo non l’avrà. Ci sono dei moduli per utenti di blogger e gmail, non so se sono validi per gli utenti gz devi informarti sulla tua piattaforma. Ti sostengo, è capitato anche a me in passato. un bacione

  13. Ho letto della tua incredibile disavventura e la trovo davvero assurda.
    Mi è venuto da sorridere pensando alle foto brutte che faccio io e al pensiero che questo probabilmente, nel mio caso, costituisce un valido deterrente ai furti!
    Della serie: posso dormire sonni tranquilli! Le tue foto invece evidentemente sono troppo belle e fanno gola in tutti i sensi…
    battute a parte, non uso facebook e non posso sostenerti materialmente in questa cosa, ma spiritualmente sì, allora spero ti vengano riconosciuti tutti i tuoi meriti senza più episodi sgradevoli di questo genere.
    E comunque la crostata qui sopra, con quella sua cremina morbida e succulenta fa venire davvero l’acquolina: deve essere speciale!!
    Baci

    1. ti ringrazio Luna, mi hai fatto sorridere un po’ 🙂 ma come si dice ogni scarrafone e bello a mamma soia! 🙂 per cui difenderei qualunque cosa fosse mia!

  14. Come immaginavo ha bloccato anche me no posso più commentare e il mio commento è sparito!!! Spero che con il consiglio di Stefania tu riesca a bloccarla. Sta infame, ride e dice anche che noi siamo invidiose….di chi? Di lei che ruba!!! Ora vado a segnalarla anche su altre pagine di fb.
    Ciao a presto

    1. eh si cara Carla! sono talmente invidiosa della sua bravura che non ha idea! ahahaha! ma tu guarda che gente!

      1. Hai ragione Vicky…stiamo combattendo e lo sai, ma fa un male boia vedere il tuo lavoro che da meriti ad altri! Comunque questa crostata è divina……come sempre Vicky, curata in ogni dettaglio!! Buona giornata carissima!!

        1. Si infatti lo so! Grazie a tutti davvero! io più di allertare le altre proprietarie delle foto robutate e denunciarla non posso far altro, non posso commentarla e meno male altrimenti gliene di rei 4!

  15. Ti ringrazio ancora cara Vicky, per avermi segnalato la cosa. . . Vediamo cosa succede. . . Mi consolo con la tua golosa crostata, perfetta!!!!

  16. Ho cliccato ora sul link non è più disponibile…l’hanno rimossa spero!
    La crema è “succosa”…fa sciogliere anche lo sguardo…

  17. Carissima adoro il lime……e sicuramente faro’ questa tua delizia…….sei fantastica e ti ammiro davvero…..
    Grazie per i ringraziamenti a me e liana……
    E mi dispiace per questa tua disavventura…il tuo blog e ‘ stupendo e le foto meritano tantissimo…..non e’ giusto che qualcuno se ne appropri…..
    Ci vediamo in questi giorni..per l invio della mia ricetta al tuo contest…….bravissima

  18. ti avevo scritto un messaggio lungoooo e poi il tuo test non l’ho visto!!! ARG!!!! Non puoi parteciapre con due ricette alla mia raccolta per la stessa sezione, hai già inserito la torta soffice con ricotta e mandorle… 🙂 ti aspetto per le altre portate. ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.