Crea sito

Crispeddi o crespelle con ricotta ricetta siciliana

Crispeddi o crespelle con ricotta ricetta siciliana facile, antipasto tipico siciliano, ripieno di ricotta e acciughe, ricetta natalizia siciliana, senza robot, veloce

Crispeddi o crespelle con ricotta ricetta siciliana

I Crispeddi o crespelle con ricotta sono semplicissime da realizzare, un impasto lievitato e un goloso ripieno di ricotta e acciughe e fritte sono il classico antipasto natalizio siciliano, ma i crispeddi vengono realizzati anche nella versione dolce nel periodo di carnevale.

La ricetta dei crispeddi o crespelle con ricotta è presa da un libro di cucina, l’impasto risulta molliccio e appiccicosa ma si riesce a farle senza problemi, all’inizio sono andata un po’ in difficoltà poi ci prendi la mano ed è tutto piuttosto semplice.

Seguimi in cucina oggi ci sono i crispeddi  o crespelle con ricotta!

Crispeddi o crespelle con ricotta ricetta siciliana antipasto vickyart arte in cucina Crispeddi o crespelle con ricotta ricetta siciliana antipasto vickyart arte in cucina

Nota bene, la ricetta si può realizzare anche dolce eliminando le acciughe e cospargendo di zucchero i crispeddi a fine cottura

Recipe Type: Antipasto
Cuisine: Italian
Author: Vickyart
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 5

Crispeddi o crespelle con la ricotta ricetta siciliana

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK
Ingredients
    • Crispelle (frittelle) con la
    • ricotta
    • Ingredienti per 4 persone:
    • 500 g di farina
    • 500 ml di latte
    • 100 g di ricotta
    • 25 g di lievito di birra
    • acciughe
    • sale
  • strutto oppure olio extravergined’oliva
Instructions
    1. Sciogliere il lievito nel latte e aggiungere la farina setacciata, tutto con un cucchiaio non serve un robot.
    1. Lasciate riposare 1 ora e 30.
    1. Preparate il ripieno mescolando la ricotta con le acciughe tagliate a pezzetti.
    1. Scaldate l’olio o lo strutto in una pentola dai bordi alti.
    1. Prelavate l’impasto con un cucchiaio e sistematelo sul palmo della mano, leggermente oleato, poi farcite con un cucchiaino di ripieno e richiudete aiutandovi con lle dita dell’altra mano o con un ucchiaino unto, io sono andata benissimo con l’altra mano, poi fatele scivolare nell’olio caldo e friggitele fino a doratura rigirandole.
    1. Lasciate assorbire l’olio su carta assorbente da cucina.
  1. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.