Crea sito

Crema pasticcera alla ricotta

CREMA PASTICCERA alla RICOTTA, velocissima, dolce al cucchiaio ideale per farcire torte e crostate, coppe e dessert freschi e piacevoli in poco tempo.

Buonissima la crema pasticcera alla ricotta, una crema golosissima da fare in poco tempo, delicata e piacevole per preparare tanti dessert golosi in pochissimi minuti, ideale con l’aggiunta di frutta o cioccolato.

La ricetta della crema pasticcera alla ricotta è molto semplice, si prepara prima la pasticcera e poi si unisce la ricotta, è vellutata, piacevole in bocca, ottima anche per farcire un gelato fatto in casa.

Se non amate la ricotta potete sostituirla con del mascarpone oppure philadelphia se preferisci.

Seguitemi in cucina oggi c’è la crema pasticcera alla ricotta!

Crema pasticcera alla ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni200
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
614,36 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 614,36 (Kcal)
  • Carboidrati 103,85 (g) di cui Zuccheri 72,25 (g)
  • Proteine 16,04 (g)
  • Grassi 17,22 (g) di cui saturi 10,01 (g)di cui insaturi 6,76 (g)
  • Fibre 0,00 (g)
  • Sodio 80,65 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 1tuorlo
  • 2 cucchiaizucchero
  • 35 gfecola di patate
  • 125 mllatte
  • 80 gricotta
  • 30 gzucchero (per la ricotta)
  • 2 goccevaniglia

Preparazione

  1. Lavora il tuorlo con lo zucchero con una frusta a mano in un tegamino.

  2. Unisci la fecola e mescola sempre, aggiungi un po’ di latte, mescola e spostati sul fornello.

  3. Scalda l’altro latte con una scorza di limone e uniscilo al resto degli ingredienti, continua a mescolare per qualche minuto finché non rapprende.

  4. Togli dal fornello, sempre mescolando per qualche minuto finché non raffredda o comunque intiepidisce.

  5. A questo punto coprila con la pellicola a contatto e mettila in frigo per una mezz’oretta.

  6. Lavora la ricotta con lo zucchero e la vaniglia poi uniscila alla crema e mescola per bene con le fruste.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

3,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.