Crea sito

Cornetti soffici senza burro e olio

CORNETTI SOFFICI senza burro e olio con PASTA MADRE o lievito di birra, facili da preparare, ideali per la colazione o la merenda, ottimi da farcire prima o dopo la cottura.

I cornetti soffici senza burro e olio con pasta madre sono l’ideale per chi in questo periodo si trova senza lievito ma volendo si può utilizzare il licoli molto più veloce da realizzare e utilizzare rispetto alla pasta madre.

Si possono farcire prima o dopo la cottura, si possono congelare e conservare insomma potete gestire i cornetti soffici senza burro e olio con pasta madre come meglio preferite, sono comunque buonissimi.

La ricetta è stata preparata senza burro e olio ovviamente potete aggiungerli io vi indicherò le quantità ma i miei sono senza e hanno il profumo del pane, sono più leggeri.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i cornetti soffici senza burro e olio con pasta madre!

Cornetti soffici con pasta madre senza burro e olio
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0 (o doppio 00 ottima anche integrale)
  • 2Uova
  • 100 gLievito madre (o 70 g di licoli o 5 g di lievito di birra)
  • 250 mlLatte
  • 80 gZucchero
  • 30 gBurro (io non l’ho utilizzato)

Preparazione

  1. Sciogli la pasta madre nel latte o il lievito e unisci la farina un po’ alla volta mentre mescoli.

  2. Unisci le uova, il burro a dadini se lo usi e lo zucchero, impasta bene, se serve aggiungi un po’ di farina per non appiccicarti le mani.

  3. Metti in una ciotola e lascia lievitare coperta da pellicola e un cannovaccio tutta la notte.

  4. Se utilizzi il licoli QUI uniscilo alla farina e aggiungi gli altri ingredienti, procedi poi come per la pasta madre.

  5. Puoi utilizzare ovviamente il lievito di birra, un paio di grammi per una lievitazione lenta, 6-10 g per una lievitazione in giornata.

  6. Trascorso il tempo prendi l’impasto e versalo sulla spianatoia infarinata, con il mattarello dai la forma di una pizza senza schiacciarlo troppo.

  7. Taglia a metà, poi ancora a metà e traccia le diagonali, puoi ottenere 8 cornetti.

  8. Farcisici come preferisci o lasciali vuoti poi arrotola partendo dalla base e curva i cornetti.

  9. Lascia riposare un paio di ore o comunque fino al raddoppio poi inforna nel forno caldo a 180° e cuoci per 15 minuti, devono colorire.

  10. Poiché i miei cornetti sono senza grassi ovviamente non hanno il colore classico delle brioche scure perché non sono stati spennellati con il tuorlo.

    Bon appétit

  11. Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

Arte in Cucina consiglia

Cornetti soffici con pasta madre o lievito di birra, senza burro e olio, facili da preparare, ideali per la colazione o la merenda, congelabili.

Se non hai la pasta madre puoi utilizzare il licoli o il lievito di birra

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Pan del vescovo dolce frutta secca e uvetta veloce

Torta variegata di cioccolato senza farina veloce

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

3,3 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Cornetti soffici senza burro e olio”

  1. Salve, vorrei sapere se questo impasto può essere utilizzato anche per preparare delle brioches col tuppo o dei pangoccioli. Grazie

  2. Buongiorno, vorrei sapere, considerando che fa caldo,se la lievitazione dell impasto può essere fatta tranquillamente a temperatura ambiente come da ricetta o se non sia il caso di metterlo in frigo(forse sto dicendo una stupidaggine, ma non ho molta esperienza). Grazie

    1. ciao, la lievitazione in frigo è per i lievitati con farine forti, quindi va bene a temperatura ambiente, lievita in 5 ore più o meno quindi calcola i tempi se vuoi farlo di sera oppure il pomeriggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.