Crea sito

Cornetti soffici alla marmellata con ricotta

Cornetti soffici alla marmellata con ricotta, ricetta facile, dolci da colazione o merenda, ottimi anche per i bambini, morbidissimi.

Cornetti soffici alla marmellata con ricotta

Buonissimi questi cornetti soffici alla marmellata con impasto alla ricotta, sono ottimi per la colazione o la merenda di grandi e bambini, si preparano in poco tempo, ovviamente un impasto brioche ha comunque i suoi tempi di lievitazione.

La ricetta dei cornetti soffici alla marmellata è semplicissima, li preparate e cuocete in giornata ma potete anche dimezzare il lievito e far crescere l’impasto tutta la notte, sono super golosi, ovviamente potete farcirli come preferite.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i cornetti soffici alla marmellata!

Cornetti soffici alla marmellata con ricotta vickyart arte in cucina Cornetti soffici alla marmellata con ricotta vickyart arte in cucina

Cornetti soffici alla marmellata con ricotta

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 500 g di farina tipo 0 o quella che utilizzate d’abitudine
  • 100 ml di latte
  • 100 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 80 g di zucchero
  • 50 g di burro ammorbidito o olio
  • 1/2 bustina di vanillina
  • 6 g di lievito di birra
  • per farcire:
  • marmellata di mirtilli
  • 1 tuorlo

Procedimento:

  1. Sciogliete il lievito con il latte, aggiungete la farina, lo zucchero, la vanillina e l’uovo, incominciate ad impastare e aggiungete l’olio o il burro ammorbidito, con il burro sono più profumati, sanno più di brioche rispetto all’olio.
  2. Unite anche la ricotta e lavorate l’impasto, a mano o con un robot, come preferite.
  3. Il rapporto farina-liquidi deve essere 100:50 ovvero i liquidi la metà del peso della farina, sono considerati liquidi, l’uovo, il latte, yogurt, succo, miele, burro fuso ecc.
  4. In questo impasto abbiamo latte, ricotta, uova e burro morbido, la ricotta e il burro morbido sono una via di mezzo tra un liquido e un solido, ci troviamo quindi con 250 g di liquido all’incirca e 500 g di farina, ma non tutte le farine sono uguali, così come le uova.
  5. L’impasto deve risultare morbido ed elastico non cremoso, nel caso lo fosse aggiungete farina finchè non diventa sodo, anche 100 g se fosse necessario.
  6. Se l’impasto invece vi risulta troppo sodo o duro aggiungete latte, l’importante è che non si appiccicano le mani mentre lavorate o prendete l’impasto, è più che altro una questione di comodità, l’impasto cresce lo stesso, impiegherà più tempo ma lievita, quindi non buttate assolutamente niente, a lievitazione spolverate il piano, le mani e procedete.
  7. Prendete l’impasto e mettetelo a lievitare in una ciotola coperta da pellicola, fino al raddoppio, 3-4 ore circa.
  8. A lievitazione prelevate l’impasto stendetelo su una spianatoia con l’aiuto di un mattarello senza schiacciare troppo, formate una pizza e tagliatela in 8 spicchi, se volete dei cornetti belli grandi o in 16 spicchi.
  9. Farcite con la marmellata e arrotolate, curvate le punte verso l’interno, sistemateli sulla placca del forno e fate  riposare 20 minuti.
  10. Accendete il forno a 180 gradi, fatelo riscaldare un po’, spennellate i cornetti con una miscela di tuorlo e latte e infornate per 15 minuti, fino a che la parte esterna non assume un bel colore marrone scuro.
  11. Sfornate, fate raffreddare e spolverate di zucchero a velo.
  12. Bon appetit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.